In edicola – La prima pagina del 7 giugno 2018: anteprima notizie

Politica nazionale e locale, cronaca, storie e inchieste: in edicola da venerdì 7 a giovedi 14 giugno. Guardate la nostra anteprima video

7 GIUGNO 2018

di Redazione

ALTOMILANESE – Questa settimana, in edicola con Libera Stampa l’Altomilanese, vi raccontiamo la politica nazionale e quella locale, la cronaca e le inchieste. Ci trovate in edicola da venerdì 7 fino a giovedì 14 giugno. Guardate la nostra anteprima video

La politica

La politica nazionale: il discorso del premier Giuseppe Conte e le parole nette contro la mafia, è la prima volta che un Presidente del Consiglio mette la lotta alla criminalità organizzata tra le priorità dell’esecutivo, un buon inizio. Brutto spaccato di politica locale a Castano Primo, tra un consigliere della Lega e l’assessore alla Cultura arrivano quasi alle mani. Giallo a Magenta sui verbali delle commissioni: non sono più pubblici, allarme trasparenza. A Vittuone il sindaco entra a gamba tesa sulla Pro loco: “E’ un cadavere che cammina”. A Sedriano l’ex sindaco Alfredo Celeste si riprende la piazza, complice l’assenza al 2 Giugno del primo cittadino ‘grillino’. A Busto Garolfo Lega e M5S, sull’onda del governo nazionale, discutono di una possibile alleanza alle Comunali 2019.

Elezioni a Bareggio

Domenica 10 giugno si vota a Bareggio e noi vi raccontiamo, con 2 pagine dedicate, tutte le novità: bufera sulla giunta che fa lavorare gli operai il 2 Giugno per finire i lavori alla scuola, l’ultimo appello al voto dei 7 aspiranti sindaci, il giallo degli anziani in gita proprio nel giorno delle elezioni, gli appuntamenti delle liste per la chiusura della campagna.

L’inchiesta: torna il servizio militare?

Abbiamo chiesto ai nostri siondaci cosa pensano della proposta del ministro degli Interni, Matteo Salvini, di reintrodurre il servizio civile e il servizio militare obbligatori. La netta maggioranza risponde sì. Il sindaco di Magenta, Chiara Calati: “Opportunità da estendere alle donne. Se ci fosse stata quando avevo 18 anni, avrei fatto il soldato”.

La cronaca

A Magenta, arrestato marito violento: da anni picchiava la moglie davanti ai figli. A Bernate Ticino, rapina in villa: sequestrata una neonata. A Vittuone, vince alle slot ma viene rapinato quando esce dal bar, un malvivente gli punta un coltello alla gola. Turbigo, muore in moto per colpa di una buca.

Lo spreco

A Magenta, la giunta spende 33.000 euro per rifare il parapetto in legno di una pista ciclabile. In pratica, 3.000 euro al metro. E dire che la ditta vincitrice ha pure praticato uno sconto.

La curiosità

A Inveruno, caccia alle ville di lusso: il sindaco vuole tassare le case dei ricchi, ma all’appello ne mancano ancora molte. Gli uffici sono impegnati da settimane nella ricerca di queste abitazioni, che oggi risultano classificate come case normali.

La storia

Raccontiamo il calvario di Valentina, una ragazza di Parabiago: ha soltanto 31 anni e si è già sottoposta a 40 interventi chirurgici. La sua odissea non è ancora finita. Eppure lei non smette di lottare.

L’editoriale

Il nostro caporedattore, Francesco Colombo, lascia Libera Stampa l’Altomilanese dopo 6 anni: lavorerà in parlamento come assisstente del neo deputato M5S Stefano Buffagni. Gli auguri di tutta la redazione per questa nuova ed entusiasmante avventura.

Tutto questo e molto altro

Queste sono solo alcune delle notizie che trovate in edicola con il settimanale indipendente Libera Stampa l’Altomilanese, l’unico che non fruisce di finanziamenti pubblici e che, nonostante la crisi, sta sul mercato grazie ai suoi lettori e ai suoi inserzionisti.