‘BandaBau, la prima ludoteca per cani e umani, apre a Bareggio, un Comune alle porte di Milano: immersi nel verde, proprietari e amici a 4 zampe potranno godersi attività dedicate e tanto relax

30 APRILE 2017

di Francesca Ceriani

BAREGGIO – Alle porte di Milano nasce la prima ludoteca per cani ed umani completamente ‘Green Spaces’:immersi nella natura tra alberi da frutta ed ampi prati verdi, nasce ‘BandaBau‘, la prima ludoteca per cani e umani, un oasi di gioia e di crescita.

Le attività

La ludoteca, che verrà inaugurata sabato 13 maggio, sarà uno spazio dove imparare a capirsi, a giocare, condividendo momenti importanti che stanno alla base della relazione uomo – cane, ma soprattutto un luogo di incontro, di socializzazione e di scambi di idee. 5.000 metri quadrati a cielo aperto suddivisi in spazi dedicati alla pratica di discipline sportive, aree gioco e relax all’ombra di gelsi e kiwi.
Qui sarà possibile condividere con il proprio cane esperienze uniche, come gli sport acquatici nella piscina all’aperto del centro o gli esercizi di Disc Dog oppure, mentre i nostri amici a quattro zampe saranno seguiti da dog trainer professionisti, assistere a seminari e work show e – perché no? – partecipare a lezioni di yoga.

Sostieni la Libera Informazione


Sul nostro giornale on line trovi l’informazione libera e coraggiosa, perché noi non abbiamo padroni e non riceviamo finanziamenti pubblici. Da sempre, viviamo soltanto grazie ai nostri lettori e ai nostri inserzionisti. Noi vi offriamo un’informazione libera e gratuita. Voi, se potete, dateci un piccolo aiuto.

Gli ideatori

‘BandaBau’ nasce dall’incontro di Stefania, Tania, Daniela, Luca e Chiara , professionisti che con entusiasmo e passione hanno impiegato il loro tempo e la loro creatività per creare uno spazio a misura di cane, con particolare vocazione alla divulgazione di una corretta conoscenza cinofila.
Stefania educatrice cinofila: “Gli animali ti cambiano la vita! Quando sprofondi nei loro occhi e scopri le loro anime non puoi restarne fuori. Con loro ho imparato a sentire, senza giudicare, ad amare senza aspettare, a vivere senza chiedere…e aiutare umani e cani ad essere felici insieme è una gioia autentica e insostituibile”.
Tania, educatrice cinofila: “Lavoro? No. Passione, empatia, comunicazione, emozione, consapevolezza, accettazione, relazione e impegno? Sì. È tutto questo. Essere un concreto supporto per il proprietario, che desidera comprendere al meglio il proprio compagno di viaggio, è il mio obiettivo. Essere quella mano che ti dà la spinta prima di tuffarti in un’altalena di emozioni. Perché penso e ne sono sempre più convinta che i cani ti smuovono dentro. Anche se non vuoi, anche se non vogliono”.
Luca, dog trainer: “Un giorno un mio collega mi disse: il cane più giusto per te è quello che hai già. Questo è proprio vero; sono entrati a far parte della mia vita i miei due cani in tempi diversi ed ognuno di loro ha saputo darmi quello di cui avevo bisogno in quel momento. Da qui nasce la mia voglia di poter aiutare proprietari e cani a scoprirsi ogni giorno, rafforzando l’indissolubile legame che li unisce”.
Daniela, responsabile ludoteca: “In nessun altro luogo al mondo ho trovato pace, come nello sguardo di un animale. Non abbiamo niente da insegnare…possiamo solo imparare a comprendere i loro pensieri e le loro emozioni camminandogli accanto”.
Chiara, organizzatrice centro: “Perché faccio parte di una Banda? Perché sono come il mio cane: ho bisogno di far parte di un branco per dare il meglio di me! Mi piace l’idea di avere un ruolo, magari non fondamentale, ma comunque molto importante per gli altri membri della Banda… insieme siamo in grado di fare davvero moltissimo, per i cani che tanto amiamo e per i loro proprietari, che altrettanto li amano, ed io… faccio parte di questo insieme”.

L’inaugurazione

L’inaugurazione è prevista per sabato 13 maggio 2017 presso il campo sito in via Di Bologna (dopo il civico 27 girare a sinistra alla la prima stradina sterrata). Sarà possibile l’ingresso al campo gratuitamente dalle ore 15.30, dove sono previsti giochi e dimostrazioni fino alle ore 18.30 e per concludere piacevolmente insieme la giornata una grande festa con aperitivo.

I COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO