In tutto il territorio aumentano i contagi: significativi i numeri di Boffalora, Inveruno e Busto Garolfo

12 GENNAIO 2021

di Redazione

ALTOMILANESE – Aumentano i contagi in molti Comuni dell’Altomilanese: è in arrivo la famigerata terza ondata? Secondo gli esperti, già alla fine di questa settimana potremmo assistere a un importante incremento delle positività. I timori sono parecchi, soprattutto perché gli ospedali non sono ancora riusciti a smaltire i malati della seconda ondata che, secondo gli studiosi, non è ancora terminata.

Aumentano i contagi: il caso Boffalora

A Boffalora, nel giro di una settimana, i casi di positività sono pressoché raddoppiati. Il sindaco, Sabina Doniselli, prima di Natale aveva comunicato numeri decisamente in calo: nei giorni precedenti le festività, infatti, i boffaloresi positivi al Coronavirus erano soltanto 8. La scorsa settimana, invece, i dati erano assai differenti: il 2 gennaio scorso nel Comune si registravano 18 persone positive. L’ultimo bollettino del 9 gennaio mostra un nuovo, significativo, incremento: i boffaloresi ancora malati sono 34, di cui 4 ricoverati.

Nuovi casi a Inveruno

Sostieni la Libera Informazione


Sul nostro giornale on line trovi l’informazione libera e coraggiosa, perché noi non abbiamo padroni e non riceviamo finanziamenti pubblici. Da sempre, viviamo soltanto grazie ai nostri lettori e ai nostri inserzionisti. Noi vi offriamo un’informazione libera e gratuita. Voi, se potete, dateci un piccolo aiuto.

Peggiora la situazione anche a Inveruno, dove il sindaco Sara Bettinelli ha fornito in modo come sempre puntuale comunicazione ai cittadini ieri sera, lunedì 11 gennaio. “I concittadini positivi sono 53; 8 sono i cittadini positivi in più rispetto a ieri. 2 sono ricoverati in strutture ospedaliere del territorio. 1 concittadino ha ricevuto quest’oggi l’esito negativo al tampone di verifica e quindi è ufficialmente guarito. Da alcuni giorni non vedevamo un incremento così importante di casi di positività. Continuiamo a tenere alta l’attenzione”.

Aumenti anche a Busto Garolfo

L’incremento dei casi ha toccato anche Busto Garolfo. A segnalare un peggioramento della situazione è il primo cittadino, Susanna Biondi, nella giornata di ieri. “Purtroppo negli ultimi due giorni abbiamo avuto un aumento significativo dei casi di contagio al Covid. Sono entrate in piattaforma ben 10 nuove positività e, al contrario, non abbiamo nessun guarito. I casi attuali tornano a 40, di cui 5 in ospedale”.

I COMMENTI