Il Bar Carnaby ritrovo di persone pregiudicate

di Redazione

LEGNANO (MILANO) – La Questura di Milano ha sospeso la licenza al ‘Bar Carnaby’ di Legnano, nel Milanese. Già in passato la Questura aveva chiuso per analoghi motivi.

Chiuso il ‘Bar Carnaby’

La Polizia di Stato, nell’ambito dell’attività di prevenzione, controllo del territorio e monitoraggio dei locali pubblici per contrastare i fenomeni di criminalità ha sospeso per 15 giorni la licenza al “Bar Carnaby” in via Palestro a Legnano. I poliziotti del commissariato di Legnano hanno notificato al il provvedimento, disposto dal Questore Giuseppe Petronzi, questa mattina, sabato 17 luglio. La misura si è resa necessario in quanto, a seguito di numerosi controlli all’esercizio commerciale e dei suoi avventori, gli agenti del Commissariato hanno appurato che l’esercizio pubblico è diventato ritrovo esclusivo ed abituale di persone pluripregiudicate. Il bar era stato già chiuso il 3 settembre 2018. Anche in quel caso la sospensione della licenza fu per 15 giorni per analoghe problematiche.

I COMMENTI