gallera

Un successo oltre le previsioni: la beneficenza dell’associazione Sportseristi Lombardi di Busto Garolfo. L’iniziativa dei ‘Babbi Natale in motocicletta’ ha raccolto offerte da destinare all’acquisto di regali per i bambini affetti da gravi malattie

di Andrea Fratus

BUSTO GAROLFO (MILANO) – Un ottimo risultato per la raccolta fondi di beneficenza dell’associazione Sportseristi Lombardi di Busto Garolfo. I ‘Babbi Natale in motocicletta’ hanno fatto offerte da destinare all’acquisto di regali per i bambini affetti da gravi malattie.

L’iniziativa di beneficenza

Il gruppo Sportseristi Lombardi è una community molto ampia che accoglie appassionati di motociclette e Harley Davidson provenienti da tutta Italia. A pochi anni dall’apertura della loro pagina Facebook i due organizzatori Daniele Dianese (che è anche consigliere comunale di Busto Garolfo) e Andrea Borzi notano il successo della loro idea e decidono di sfruttarla a scopi benefici. Nasce così l’associazione di promozione sociale omonima con sede proprio a Busto. In occasione delle feste natalizie il gruppo ha promosso una raccolta fondi a offerta libera sui suoi social. L’obiettivo dei membri: rallegrare le festività dei bambini malati di tumore portando balocchi

I regali

I 2.000 euro raccolti lungo tutto il mese di novembre hanno permesso l’acquisto di console per videogames e tablet elettronici. Non sono mancati anche giocattoli e giochi da tavolo più tradizionali. Regali di tutti i tipi, insomma, che sono stati donati ai giovani pazienti del reparto di oncologia pediatrica ortopedica dell’istituto Gaetano Pini di Milano e al reparto pediatrico dell’Istituto dei tumori di Milano.

Sostieni la Libera Informazione


Sul nostro giornale on line trovi l’informazione libera e coraggiosa, perché noi non abbiamo padroni e non riceviamo finanziamenti pubblici. Da sempre, viviamo soltanto grazie ai nostri lettori e ai nostri inserzionisti. Noi vi offriamo un’informazione libera e gratuita. Voi, se potete, dateci un piccolo aiuto.