Mesero, politico interista ‘bigia’ il Consiglio per andare a San Siro

Bigia il consiglio comunale per seguire la seguire la sua squadra del cuore, ma una foto lo ‘tradisce’. E’ il peccato veniale di Matteo Pagani, delegato al Sport e ai Giovani

di Redazione

MESERO (MILANO) – Il consigliere delegato allo Sport e ai Giovani, Matteo Pagani, ‘bigia’ il consiglio comunale di Mesero per andare a San Siro a vedere la sua amata Inter, ma uno scatto lo ‘tradisce’ (in foto, Pagani assieme a suo padre, entrambi tifosi nerazzurri).

Bigia il Consiglio

Un peccato veniale, certamente. Anche se un rappresentante delle istituzioni dovrebbe privilegiare il Consiglio a una partita di calcio. Invece mercoledì 27 settembre, mentre nel parlamentino meserese il sindaco Davide Garavaglia e i consiglieri di maggioranza e opposizione stanno trattando gli argomenti all’ordine del giorno, Pagani bigia il Consiglio ed è allo stadio per l’anticipo della sesta partita di campionato.

Prima l’Inter

La fede nerazzurra del consigliere comunale di Mesero è nota, oltre che incrollabile. Per questo il sindaco Garavaglia l’ha già perdonato. Il numero legale non era a rischio e non c’erano argomenti che avrebbe dovuto trattare direttamente Pagani. Del resto, quella partita non era una delle tante: l’Inter avrebbe potuto stabilire il record delle 6 vittorie consecutive in campionato.

IL CONSIGLIERE MATTEO PAGANI CON ALLO STADIO CON SUO PADRE: ENTRAMBI SONO TIFOSI NERAZZURRI

Il crollo

Ma bigiare il Consiglio non è bastato. Anzi, Pagani non ha decisamente portato fortuna all’Inter, che ha rovinosamente perso in casa contro un ottimo Sassuolo per 2 a 1. Gli scaramantici tifosi interisti, per le prossime volte, invitano caldamente Pagani ad andare in Consiglio invece che allo stadio.