La scorsa settimana avevano vinto, recuperando un po’ di fiducia, ma questa settimana l’ASD Arluno Calcio 2010 è stato sconfitto, precisamente 0 a 2 contro il Centro Giov. Boffalorese. “Che dire, abbiamo giocato una partita proprio brutta, non siamo riusciti a fare nessuna azione che ci potesse far portare a casa qualche rete

di Redazione

ARLUNO (MILANO) – La scorsa settimana avevano vinto, recuperando un po’ di fiducia, ma questa settimana l’ASD Arluno Calcio 2010 è stato sconfitto, precisamente 0 a 2 contro il Centro Giov. Boffalorese. “Che dire, abbiamo giocato una partita proprio brutta, non siamo riusciti a fare nessuna azione che ci potesse far portare a casa qualche rete. Verosimilmente, perdere il primo goal dopo 3 minuti ha complicato tutto, di conseguenza i ragazzi sono andati in difficoltà”, ci dice l’ufficio stampa Nicola Santangelo. Pare che questo periodo difficile i nostri ragazzi non riescano a superarlo, neppure allenandosi sempre con costanza, e dedizione. Ci si chiede cosa li sta affliggendo, ma si spera sempre che la squadra si possa di nuovo sollevare e vincere il resto delle partite. Di certo, la settima posizione in classifica con 22 punti guadagnati non è delle migliori. Santangelo continua: “Ora c’è la sosta e riprenderemo il 17 gennaio. La speranza è quella di allenarsi bene e ripartire nel migliore dei modi”. Proprio a gennaio ricomincerà il campionato della seconda categoria e il nostro Arluno giocherà la prima partita contro il Carducci, di 3 posizioni inferiore in classifica rispetto alla nostra squadra. Facciamo sempre il tifo per voi!    L.O.

Sostieni la Libera Informazione


Sul nostro giornale on line trovi l’informazione libera e coraggiosa, perché noi non abbiamo padroni e non riceviamo finanziamenti pubblici. Da sempre, viviamo soltanto grazie ai nostri lettori e ai nostri inserzionisti. Noi vi offriamo un’informazione libera e gratuita. Voi, se potete, dateci un piccolo aiuto.