Il caso – Chiude la farmacia, abitanti in rivolta: “Pronti a bloccare le strade”

La piccola frazione di Olcella, comune di Busto Garolfo, nel Milanese, diventa un caso regionale. I suoi 1.000 abitanti, dopo la chiusura della farmacia, protestano a oltranza e annunciano: "Bloccheremo tutte le strade" 25 OTTOBRE 2017 di Alessandro Boldrini OLCELLA (BUSTO GAROLFO, MILANO) - Olcella non si dà per vinta. La protesta...

Politica – Il sindaco parla in chiesa dal pulpito, il parroco glielo permette

Siamo alla frutta in quel di Turbigo, nel Milanese, dove il sindaco non si accontenta di parlare durante il consiglio comunale, ma vuole farlo anche durante la messa 22 MAGGIO 2018 di Vanessa Valvo TURBIGO (MILANO) - “Le problematiche amministrative vanno spiegate in consiglio comunale, non sull’altare della chiesa”. E' questo uno...

Cronaca – Animali uccisi e gettati nei campi: maniaco o satanista?

Orrore a Buscate, nel Milanese: 12 galline e 2 cagnolini strozzati e abbandonati nei sacchi della spazzatura. Si attendono le analisi dei veterinari 27 FEBBRAIO 2018 di Francesco Colombo BUSCATE (MILANO) - 2 cani e 12 galline uccisi e buttati in alcuni sacchi della spazzatura. E' questo il ritrovamento dell'orrore che, nelle...

Cronaca – Nuove truffe, promette a imprenditore soldi che non ha: arrestato

Un imprenditore di Legnano stretto nella morsa dei debiti e un giovane truffatore di Inveruno, già noto alle forze dell’ordine. Sono questi i protagonisti di una storia che si svolge nel Milanese e che ha dell’incredibile, perché dopo l'arresto in flagranza del balordo le indagini stanno andando avanti e...

Cronaca – Nonno spacciatore in manette: ‘coca’ nell’astuccio del nipotino

Sembrava un normale pensionato, quelli che trascorrono la giornata sul balcone di casa e da lì osservano ciò che succede nel quartiere. Invece un nonno 80enne di Corsico, nel Milanese, arrotondava la sua pensione spacciando cocaina, droga che nascondeva tra i giochi del nipotino e dentro le aspirine 11 APRILE...

Inchiesta – Parrocchia Spa: 500.000 euro tra offerte e affitti in centro

A Parabiago, nel Milanese, la Chiesa guadagna con le attività commerciali, l'oratorio feriale e le libere offerte: ogni anno si sfiora mezzo milione di euro 17 GENNAIO 2018 di Lorenzo Rotella PARABIAGO (MILANO) - 80.000 euro l’anno di affitti stimati e percepiti dai cinque negozi sotto i portici di via Sant’Ambrogio, di...

Cronaca – Rissa in pieno giorno: volano pugni, pietre e bottiglie

L'aggressione è avvenuta in una frazione di Corbetta, nel Milanese, in pieno giorno davanti a testimoni sbigottiti: coinvolti tra uomini nordafricani 4 GIUGNO 2018 di Martina Salasso CORBETTA (MILANO) - Rissa in pieno giorno a Soriano, piccola frazione di Corbetta, nel Milanese. Coinvolti almeno tre stranieri. Il pestaggio L'episodio è avvenuto nel pomeriggio di...

Cronaca – Disastro Ryanair, 6 voli cancellati: nessuna spiegazione

Centinaia di passeggeri in coda per ore a Londra Stansted: Rayanair cancella 6 voli e non dà spiegazioni. Problemi per ottenere il rimborso del biglietto, notte in aeroporto e vibranti proteste, culminate con l’arresto di una ragazza LONDRA – Un’autentica odissea, culminata con le vibranti proteste di centinaia di passeggeri in coda per...

Cronaca – Operaio muore sul lavoro: è rimasto incastrato in un macchinario

Grave incidente sul lavoro in un'azienda di Magnago, nel Milanese, dove un operaio di Gallarate (Varese) è rimasto schiacciato da un macchinario 16 MARZO 2018 di Redazione MAGNAGO (MILANO) - Grave incidente sul lavoro a Magnago, nel Milanese. In un'azienda di via Alessandro Manzoni, questa mattina, un operaio di 60 anni residente a...

Cultura – Mostra da non perdere: ‘Il dialogo infinito con la natura’

Venerdì 1 dicembre a Palazzo Leone da Perego, nel centro storico di Legnano, nel Milanese, si inaugura la mostra 'Il dialogo infinito con la natura', concepita da Fondazione Cariplo con la sua rappresentanza territoriale, ovvero Fondazione Ticino-Olona 28 NOVEMBRE 2017 di Maria Teresa Maggiolini LEGNANO (MILANO) - Venerdì 1 dicembre alle 18 a...

Sul nostro giornale on line trovi l’informazione libera e coraggiosa, perché noi non abbiamo padroni e non riceviamo finanziamenti pubblici. Da sempre, viviamo soltanto grazie ai nostri lettori e ai nostri inserzionisti. In questo periodo però le aziende sono chiuse e la pubblicità si è molto ridotta.

Nel mese di marzo avete visitato il nostro sito e letto i nostri articoli 500.190 volte!  Noi continuiamo a offrirvi la stessa informazione libera e gratuita.

 

Voi, se potete, dateci un piccolo aiuto.

Sostieni la libera informazione