Cronaca – Il Comune intitola una via a un partigiano, ma sbaglia il nome

Figuraccia della giunta a Magnago, nel Milanese: dedicata una via al partigiano Maurizio Macciantelli, ma il Comune storpia il suo cognome 29 GIUGNO 2018 di Deborah Alì MAGNAGO (MILANO) - Sarà di certo ricordato per sempre a Magnago con Bienate, comune dell'Altomilanese, il partigiano Maurizio Macciantelli, anche se per motivi per nulla eroici. Il pasticcio ll...

Politica – L’assessore contro l’area cani: “Ruba spazio ai bambini”

Scontro politico a Magnago, nel Milanese, sull'area cani. In tempi di animalismo spinto, un assessore coraggioso va controcorrente: "Prima vengono i bimbi" 27 MAGGIO 2018 di Deborah Alì MAGNAGO CON BIENATE (MILANO) - Area cani: si accende lo scontro politico. Il Movimento Cinque Stelle torna alla carica per chiedere che venga realizzata...

Politica – Tra promossi e bocciati: pagelle ai sindaci dell’Altomilanese

Voti ai primi cittadini: bocciato Milano, Vittuone e Turbigo i peggiori, Casorezzo supera tutti. Promozione a pieni voti per i sindaci di Arconate, Villa Cortese e Sedriano 3 GENNAIO 2018 di Redazione MILANO - Giuseppe Sala 5: come sindaco della città il voto sarebbe pienamente sufficiente, ma il primo cittadino Pd è...

Il caso – Il Pd tratta con la Fondazione del politico FI sotto inchiesta

A Magnago, nel Milanese, l'amministrazione Pd tratta con la Fondazione creata dall'ex vicegovernatore della Lombardia, Mario Mantovani (Forza Italia), imputato per corruzione e concussione. Il giallo del terreno e dell'incontro in municipio in piena campagna elettorale: venerdì nuova puntata in edicola con Libera Stampa l'Altomilanese 1 NOVEMBRE 2017 di Francesco Colombo MAGNAGO...

Inchiesta – Eroina a prezzi di saldo: nei boschi il supermarket della droga

Nei boschi dell'Altomilanese è stato allestito un vero e proprio supermercato degli stupefacenti: comprare non è mai stato così facile, si commercia dal mattino alla sera. Molti clienti sono minorenni 26 OTTOBRE 2017 di Vanessa Valvo ALTOMILANESE - Un vero e proprio supermercato della droga. Nei boschi tra Castano Primo, Bienate e...

Cronaca – Gare clandestine di moto in pieno centro: caccia a 5 teppisti

Un gruppo di centauri semina il panico a Magnago con Bienate, nel Milanese, improvvisando una gara di motocross nel centro storico. I mezzi, sprovvisti di targa, sono stati fotografati dai cittadini. I Carabinieri indagano per risalire all'identità dei teppisti. L'assessore alla Sicurezza: "Facciano ammenda o useremo il pugno duro" 2 MAGGIO...

MAGNAGO CON BIENATE – ELEZIONI 2017: SPOGLIO IN DIRETTA

MAGNAGO-BIENATE – Elezioni 11 giugno 2017 Abitanti: 9.250 – Elettori: 7.715 – Votanti: 52,44% Risultati definitivi CARLA PICCO (PD) – Voti: 1.855 (47,18%) ELETTA SINDACO PAOLO BONINI (CENTRODESTRA) – Voti: 1.048 (26,65%) EMANUELE BRUNINI (MOV. 5 STELLE) – Voti: 566 (14,39%) MARIO CERIOTTI (CIVICA) – Voti: 462 (11,65%)

Politica – Elezioni 2017, si vota in 6 comuni dell’Altomilanese: il punto

Fra meno di sei mesi si vota in città importanti dell'Altomilanese, come Legnano, Magenta e Abbiategrasso. Ma vanno alle urne anche Canegrate, Cuggiono e Magnago con Bienate. Nel 2012 finì sei a zero per il Pd. Una debacle mai vista per il centrodestra. Ma allora la Lega fu ‘obbligata’ a...

Politica – Attacco al sindaco Pd: “Campagna elettorale con soldi pubblici”

Una pista di pattinaggio, montata nel parco di Magnago con Bienate a sei mesi da voto, scatena una polemica dai toni durissimi. L'ex sindaco di Forza Italia, Ferruccio Binaghi, accusa l'attuale primo cittadino, Carla Picco, di fare campagna elettorale con soldi pubblici. Gli risponde l'assessore Angelo Lofano: "Binaghi è...

Ambiente – Accam, offerta Usa: “L’inceneritore può diventare una centrale a bioga...

Gli americani atterrano a Malpensa e si dirigono all'inceneritore Accam, con un'idea: rinviare la chiusura, privatizzarlo e trasformarlo in una centrale a biogas, per ottenere energia dai rifiuti e alimentare il teleriscaldamento. Orizzonte molto lungo: dai 25 ai 30 anni. La palla passa ai sindaci 5 NOVEMBRE 2016 di Attilio Mattioni BUSTO...

Sul nostro giornale on line trovi l’informazione libera e coraggiosa, perché noi non abbiamo padroni e non riceviamo finanziamenti pubblici. Da sempre, viviamo soltanto grazie ai nostri lettori e ai nostri inserzionisti. In questo periodo però le aziende sono chiuse e la pubblicità si è molto ridotta.

Nel mese di marzo avete visitato il nostro sito e letto i nostri articoli 500.190 volte!  Noi continuiamo a offrirvi la stessa informazione libera e gratuita.

 

Voi, se potete, dateci un piccolo aiuto.

Sostieni la libera informazione