Sport – Squadra dell’oratorio esclusa dai Regionali senza motivo: è polemica

La squadra di Vittuone, nel Milanese, aveva diritto al salto di categoria, ma la federazione ha ‘pescato’ da un altro girone. VITTUONE (MILANO) - Ci hanno messo impegno, fatica e dedizione, ma non è bastato: la formazione dei 2004 dei giovanissimi...

Il caso – La squadra di calcio è al verde: vende materassi per raccogliere fondi

La squadra di calcio dell'oratorio di Mesero, nel Milanese, è al verde dopo il taglio dei fondi del Comune. Allora la società inizia a vendere materassi per raccogliere soldi 3 DICEMBRE 2018 di Riccardo Sala MESERO (MILANO) - La società di calcio Vela Mesero promuoverà una linea di materassi per autofinanziarsi. In...

Il caso – La storia di Stefano, rinato grazie al calcio dopo l’omicidio della madre

Il 24enne Stefano Truzzi è rinato grazie alla sua squadra di calcio, l'Us Inveruno (nel Milanese), dopo l'omicidio della madre commesso dal padre: la sua storia 8 OTTOBRE 2018 di Vanessa Valvo INVERUNO (MILANO) - “Il consiglio che posso dare è di godersi tutti i bei momenti con i propri cari, perché...

Cronaca – Giovane rischia il pestaggio per una partita di basket

La partita di basket della domenica pomeriggio rischia di trasformarsi in rissa: la denuncia di un 30enne di Vighignolo, nel Milanese, costretto a chiamare i Carabinieri 5 OTTOBRE 2017 di Francesca Ceriani VIGHIGNOLO (MILANO) - “Racconti di una tranquilla domenica italiana – inizia così la spiegazione di S.B., 30enne di Vighignolo, frazione di...

Sport – La Fifa ha deciso: il ‘Mondiale’ sarà a 48 squadre, ma non subito

Rimandata al 2026 la decisione di allargare il torneo mondiale da subito: l'opposizione della Russia è stata decisiva. Il compromesso è invece stato accettato da tutti e la Fifa ha deliberato all'unanimità l'aumento dei partecipanti, che passerà da 32 a 48 squadre 10 GENNAIO 2017 di Redazione ZURIGO - Il Consiglio della...

Milano – La Cina alla conquista di Inter e Milan: sono i nuovi ‘giocattoli’ del re...

A Pechino c'è una borghesia, che ha voglia di divertirsi e ha i soldi per farlo. In cima agli interessi di questa 'middle class' c'è il calcio. Così il regime comunista indirizza gli investimenti, dopo le catene alberghiere in Francia, proprio lì: nel mondo del pallone. C'è da preoccuparsi?...

Calcio – Maurizio Ganz, ex bomber di Inter e Milan, allenerà la Bustese-Roncalli: ingaggio se...

L'ingaggio di Maurizio Ganz, ex bomber di Inter e Milan, manda in visibilio i tifosi, ma scatena una bufera politica in paese. Le associazioni sportive di Busto Garolfo accusano l'amministrazione Pd di Susanna Biondi, in particolare l'assessore allo Sport, Stefano Carnevali, di adottare due pesi e due misure nella...

Europei 2016 – La Kinder ‘archivia’ il bimbo biondo, la destra insorge

La Kinder cambia l'immagine del bambino biondo emblema della germanicità sulle barrette di cioccolato e la sostituisce con bimbi di diverse nazionalità. La destra insorge e organizza il boicottaggio dei prodotti di uno dei marchi più famosi al mando, accusando l'azienda di esser complice del terrorismo musulmano 28 MAGGIO 2016 di Laura...

Calcio – Multa da 66 milioni a Mediaset e Sky: gara truccata sui diritti tv

Stangata senza precedenti a Mediaset Premium, Sky, Lega Calcio e Infront: condannati a pagare una multa da 66 milioni di euro per aver alterato nel 2014 la gara sui diritti televisivi sul campionato di Serie A per il triennio 2015-2018 20 APRILE 2016 di Redazione ROMA - Mediaset Premium, Sky, Lega Calcio e...

Inveruno – Calcio: genitori picchiano allenatore avversario per un fuorigioco

Genitori impazziti: un kosovaro, un albanese e un italiano irrompono negli spogliatoi e picchiano il mister del Canegrate. Parole dure e tranchant da parte del direttore sportivo dell'Inveruno Calcio: "Ormai quella dei genitori sta diventando una piaga, un malcostume italiano diffuso. La nostra società sarà sicuramente sanzionata, ma il punto è un...

Sul nostro giornale on line trovi l’informazione libera e coraggiosa, perché noi non abbiamo padroni e non riceviamo finanziamenti pubblici. Da sempre, viviamo soltanto grazie ai nostri lettori e ai nostri inserzionisti. In questo periodo però le aziende sono chiuse e la pubblicità si è molto ridotta.

Nel mese di marzo avete visitato il nostro sito e letto i nostri articoli 500.190 volte!  Noi continuiamo a offrirvi la stessa informazione libera e gratuita.

 

Voi, se potete, dateci un piccolo aiuto.

Sostieni la libera informazione