VIDEO – Rubano farmaci per 500.000 euro: incastrati dalle telecamere nascoste

Brillante operazione dei Carabinieri del Nas nelle province di Monza e Brianza, Milano e Varese. Denunciati 17 dipendenti di un'azienda farmaceutica: rubavano costosi medicinali per poi rivenderli sul mercato nero (GUARDA IL VIDEO) 29 GENNAIO 2020 di Redazione

Cronaca – Dalla Brianza alla Calabria: 21 arresti per riciclaggio e corruzione

Arresti in varie città italiane per associazione a delinquere. Coinvolto l'imprenditore calabrese Malaspina, residente in Brianza: occultati 234 milioni di euro 21 MAGGIO 2018 di Redazione MONZA - Associazione a delinquere finalizzata a reati tributari e fallimentari, trasferimento fraudolento di valori, riciclaggio e corruzione. Con queste accuse, questa mattina, la Guardia di finanza...

Volontariato – Lega Filo d’oro: il servizio civile pagato 430 euro al mese

Sono aperte le iscrizioni per svolgere il servizio civile presso la Lega del Filo d’Oro, l'Associazione che da oltre 50 anni è punto di riferimento nell'assistenza, educazione, riabilitazione e reinserimento nella famiglia e nella società di bambini, giovani e adulti sordo-ciechi e pluriminorati psicosensoriali 29 GIUGNO 2016 di Laura Oldani LESMO (MONZA E BRIANZA)...

Altomilanese – Assaltavano banche e compro oro: sgominata ‘Banda dell’ariete&#8217...

Hanno messo a segno colpi a Magenta, Corbetta, Marcallo, Mesero, Inveruno, Busto Garolfo e Buscate. La Procura di Busto Arsizio li accusa di associazione a delinquere finalizzata al furto. Si aggira tra gli undici e i quindici il numero di spaccate dalla cosiddetta 'Banda dell'ariete', un gruppo criminale di...

Lombardia – Il calvario di Maroni: oggi mozione sfiducia, giovedì processo

La mozione di sfiducia Pd e 5 Stelle sarà respinta da una maggioranza granitica, che ha una paura folle di tornare alle urne. Ma oggi in aula il governatore dovrà anche rispondere a due interrogazioni su quell'ospedale in Brasile finanziato dalla Regione e occasione di affari sporchi, mentre giovedì comincia il...

Lombardia – Tangenti sanità: il leghista Rizzi resta in carcere

Il Giudice per le indagini preliminari nega gli arresti domiciliari al braccio destro del governatore Maroni: c'è un alto rischio di inquinamento delle prove. Giallo sull'interrogatorio della 'zarina' Canegrati 23 FEBBRAIO 2016 di Redazione MILANO - Lombardia, tangenti sanità: Fabio Rizzi resta in carcere. Lo ha deciso il Gip di Monza, respingendo la richiesta...

Lombardia – Tangenti: il giorno della verità, l’interrogatorio di Paola Canegrati

"Un blocco e una penna, anzi due". Paola Canegrati, protagonista dello scandalo tangenti, pronta a dire tutto 23 FEBBRAIO 2016 di Redazione MILANO - Ieri ha chiesto gli arresti domiciliari, ma il Giudice per le indagini preliminari ha detto no. Maria Paola Canegrati, 'zarina' dell'odontoiatria lombarda e protagonista dell'ultimo scandalo tangenti al Pirellone,...

Lombardia – Tangenti, spunta ospedale in Brasile: “Ci facciamo 2 milioni”

Rizzi e l'ospedale pediatrico in Brasile finanziato dalla Regione: un'occasione per fare soldi illecitamente 22 FEBBRAIO 2016 di Ersilio Mattioni MILANO - Sempre in cerca di occasioni per fare soldi illecitamente. Per Fabio Rizzi (consigliere regionale della Lega Nord, braccio destro del governatore Roberto Maroni, arrestato martedì 16 febbraio nell'ambito dell'inchiesta 'Smile') ogni...

Tangenti sanità – L’ossessione dei soldi: 2 intercettazioni devastanti

Fabio Rizzi (braccio destro di Maroni) alla sua compagna: "Saranno 100.000 euro". Lei: "Beh, non ti cambia la vita" 20 FEBBRAIO 2016 di Ersilio Mattioni MILANO - Non sono mai sazi. Anzi, appaiono come famelici predatori del denaro pubblico, ossessionati dal cumulo di ricchezze, dai soldi. E preoccupati soltanto di capire quanti ne...

Tangenti sanità – Il manager di Cerro Maggiore e 2 telefonate imbarazzanti

Patrizia Pedrotti piange di gioia al telefono e ringrazia Maria Paola Canegrati: "Ti farei un monumento" 19 FEBBRAIO 2016 di Ersilio Mattioni CERRO MAGGIORE (MILANO) - Due telefonate imbarazzanti (che riportiamo integralmente) testimoniano lo stretto rapporto fra Maria Paola Canegrati e Patrizia Pedrotti (entrambe arrestate, la prima in carcere e la seconda ai domiciliari...