Roma – Razzi ambasciatore: “Posso mediare per l’Onu in Corea”

Intervistato nel 2015 fece lo spiritoso sul vitalizio, non rispose sulla mafia e predisse la nuova vittoria di Berlusconi 19 GENNAIO 2016 di Ersilio Mattioni ROMA - “Se l’Onu volesse, io potrei fare da mediatore con la Corea del Nord”. Lo dice Antonio Razzi. E lo dice seriamente. Premessa d’obbligo, perché in molti...

Processi 2016 – Politici, imprenditori e dipendenti pubblici

Dalla corruzione alla mafia, passando per molestie sessuali, truffe e droga: ecco cosa succederà al tribunale di Milano 25 GENNAIO 2016 di Ersilio Mattioni, Francesco Colombo e Erika Innocenti ALTOMILANESE – Sono 14 i fronti giudiziari aperti che riguardano personaggi e situazione dell’Altomilanese. Vi proponiamo una panoramica generale sul 2016: l’anno della...

Sedriano – Il primo comune lombardo a 5 Stelle: sconfitto Pd arrogante

Nel 2013 lo scioglimento per mafia, Forza Italia fuori dal Consiglio. Il sindaco è un maresciallo della Finanza 16 NOVEMBRE 2015 di Ersilio Mattioni SEDRIANO (MILANO) – Era salito alla ribalta nazionale per un primato negativo, un’onta: il primo comune in Lombardia sciolto per mafia. Ora, due anni e un mese dopo,...

Magenta – Novaceta, area da 20 milioni: chi ci guadagna?

Magenta, area Novaceta: operai senza lavoro, dirigenti a processo per bancarotta e giunta Pd che fa diventare i terreni residenziali. Storia di crisi e spregiudicatezza 24 GENNAIO 2016 di Ersilio Mattioni e Riccardo Sala MAGENTA (MILANO) - Gli operai hanno perso il lavoro, i dirigenti sono in tribunale per bancarotta e il...

Magnago – ‘Ursus Peroni’, voto storico in Consiglio: via ai lavori

L’assessore Grassi: “parcheggio da 29 posti e opere per 490mila euro”. Applauso dei cittadini in aula di Deborah Alì Il consiglio comunale approva il piano di riqualifica della ex Ursus Peroni. Un voto storico, che il paese attendeva ormai da decenni. E in aula, tra le proteste di alcuni commercianti, risuona...

Arconate – Sopralluogo nel cunicolo del ‘cronista’ Torretta

L’opera più discussa dell’era Mantovani che costò 3 milioni, l’architetto: “umido e pieno d’acqua” “E’ sostanzialmente vuoto, c’è dentro un tubo dell’acqua che serve per irrigare il verde in piazza e un filo per portare la luce ai lampioni e alle prese pubbliche, più una linea della Telecom lunga circa...

Milano – Inchiesta Mantovani, indagini chiuse: 15 indagati, anche 3 manager

Accuse al direttore della fondazione e ai contabili di società e cooperative: casa di riposo sotto tiro 15 DICEMBRE 2015 di Ersilio Mattioni MILANO - La Procura confermate tutte le accuse per Mario Mantovani, l’ex vicegovernatore della Lombardia arrestato lo scorso 13 ottobre e dal 20 novembre agli arresti domiciliari nella sua...

Inveruno – Fiera, la Lega: “Comitato urgente anche col Parroco”

Mozione delle opposizioni per creare un organo che gestisca l’evento, amministrazione fredda di Francesco Colombo INVERUNO (MILANO) - L’aveva annunciata e ora dalle parole si passa ai fatti. Il capogruppo della Lega Nord e segretario Vincenzo Grande ha protocollato – in via congiunta con la lista civica ‘Forze Popolari per Inveruno...

Mesero – Fusè scrive a Renzi: “Così si muore, basta tagli ai comuni”

La richiesta • progetto presentato in consiglio ieri sera: “dobbiamo avere certezze” di Riccardo Sala MESERO - Il Comune ha deciso di presentare, all’Anci e al Governo, un documento per chiedere a gran voce l’allentamento dell’austerità sui piccoli Comuni. Il comunicato è stato presentato durante il consiglio comunale di ieri sera,...

Busto Garolfo – Caso Grassi, la parola al comandante dei vigili: “Mai rinviato a giudizio”...

I legali del capo della polizia locale diffidano i giornalisti: avete riportato informazioni imprecise di Attilio Mattioni Il comandante dei vigili Antonello Grassi va al contrattacco nella vicenda della presunta denuncia che sarebbe stata presentata contro di lui dall’ex assessore alla sicurezza Patrizia D’Elia. Parliamo di ‘presunta denuncia’ perchè i legali...

Sul nostro giornale on line trovi l’informazione libera e coraggiosa, perché noi non abbiamo padroni e non riceviamo finanziamenti pubblici. Da sempre, viviamo soltanto grazie ai nostri lettori e ai nostri inserzionisti. In questo periodo però le aziende sono chiuse e la pubblicità si è molto ridotta.

Nel mese di marzo avete visitato il nostro sito e letto i nostri articoli 500.190 volte!  Noi continuiamo a offrirvi la stessa informazione libera e gratuita.

 

Voi, se potete, dateci un piccolo aiuto.

Sostieni la libera informazione