Succede a Casorezzo, nel Milanese

20 SETTEMBRE 2020

di Redazione

CASOREZZO (MILANO) – Dopo il caso di Cisliano, anche a Casorezzo una classe delle scuole elementari è stata messa in isolamento: tra gli alunni, infatti, c’era un positivo.

La decisione

Il dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo ‘Duca d’Aosta’, Alessandro Lattanzi, in accordo con Ats, dopo aver riscontrato la presenza del bambino positivo al Coronavirus, ha deciso quindi di isolare l’intera classe, mettendo in quarantena gli alunni con cui è venuto in contatto. “Il portale Ats riporta un caso in più in paese – commenta il sindaco Pierluca Oldani – Torniamo così a tre. Va rilevato poi che Ats, in accordo con la dirigenza scolastica, avendo riscontrato l’insorgenza delel condizioni previste, ha applicato il protocollo di prevenzione della diffusione dei contagi a una classe della scuola primaria. L’immediatezza dell’intervento serve a tutela di tutti”.

I COMMENTI