Si registrano nuovi casi di Covid in 8 Comuni del territorio. Torna alto il livello d’allarme in tutto l’Altomilanese

23 AGOSTO 2020

di Francesca Ceriani

ALTOMILANESE – Da settimane non si registravano nuovi contagi da Coronavirus nel nostro territorio. Negli ultimi giorni, però, in 8 Comuni dell’Altomilanese il Covid è tornato a colpire.

Il Covid a Inveruno

A inizio agosto il Coronavirus ha fatto registrare nuovi casi a Inveruno. Il sindaco, Sara Bettinelli, da quel momento ha aggiornato quotidianamente la popolazione sull’andamento del contagio. Ad oggi sono due gli inverunesi positivi al virus, mentre dieci sono i cittadini in quarantena, di cui uno in attesa di tampone. “Responsabilità, attenzione e serietà sono le nostre armi per tutelarci in questa situazione nazionale che si sta evolvendo. Mettiamocela tutta, tutti! Siamo una squadra, agiamo ora, insieme!”, è l’appello del primo cittadino.

Guarigioni a Castano e Corbetta

A Corbetta le persone attualmente positive sono 2, poiché nei giorni scorsi si è registrata la guarigione di un corbettese. A inizio agosto, invece, il sindaco di Castano Primo, Giuseppe Pignatiello, aveva annunciato la positività di un concittadino. Fortunatamente, però, il secondo tampone ha dato esito negativo e Castano è tornata ad essere città Covid-free.

Nuovi casi in altri Comuni

Sostieni la Libera Informazione


Sul nostro giornale on line trovi l’informazione libera e coraggiosa, perché noi non abbiamo padroni e non riceviamo finanziamenti pubblici. Da sempre, viviamo soltanto grazie ai nostri lettori e ai nostri inserzionisti. In questo periodo però le aziende sono chiuse e la pubblicità si è molto ridotta. Nel mese di marzo avete visitato il nostro sito e letto i nostri articoli 500.190 volte! Noi continuiamo a offrirvi la stessa informazione libera e gratuita. Voi, se potete, dateci un piccolo aiuto.

Un nuovo caso si è registrato ieri, 22 agosto, anche a Sedriano. A Boffalora, invece, non si hanno numeri precisi: “Dopo mesi in cui a Boffalora non erano segnalati casi Covid-19 – ha scritto lo scorso 17 agosto il sindaco Sabina Doniselli – in questi giorni alcuni componenti di un nucleo familiare sono risultati positivi al tampone. Ovunque siate, a casa o in vacanza, mantenete alta l’attenzione e siate prudenti e responsabili”. Ad Arluno sono tre i contagi: due persone risultano residenti in paese, mentre la terza non vive ad Arluno, pur essendo ancora iscritta all’anagrafe cittadina. Uno dei due arlunesi positivi è ricoverato in un ospedale fuori regione, mentre l’altro si sta curando a domicilio. Un caso di positività anche a Casorezzo.

Un bustese ricoverato

Un nuovo caso anche a Busto Garolfo: “La persona ammalata – spiega il sindaco Susanna Biondi – è ricoverata in ospedale per motivi assolutamente non collegabili al Coronavirus. E’ entrato in ospedale a causa di un incidente e successivamente è stato sottoposto a tampone che è risultato positivo”. “Ve lo ripeto senza sosta – conclude il primo cittadino – rispettiamo le disposizioni di prevenzione e contrasto al contagio”.

I COMMENTI