Episodio increscioso a Casorezzo, nel Milanese, dove un uomo ha rubato la cassetta delle donazioni in una gelateria del paese. Dopodiché è scappato in bici, facendo perdere la tracce

6 AGOSTO 2020

di Patrizia Meneghin

CASOREZZO (MILANO) – Ruba i soldi destinati ai disabili e alle famiglie bisognose, poi scappa e fa perdere le proprie tracce. E’ successo qualche giorno fa a Casorezzo, nel Milanese

I fatti

Il furto è avvenuto martedì 4 agosto, poco dopo le 20 all’interno della gelateria ‘Il Gusto delle Coccole’. L’episodio è stato reso noto su Facebook: “Davvero triste. Un disgraziato, approfittando del momento in cui la commessa si è voltata per prendere la coppetta che gli aveva chiesto, ha rubato il vaso dei soldi destinati ai disabili e ai bisognosi del cosiddetto ‘gelato sospeso’, scappando poi in bicicletta”.

Sostieni la Libera Informazione


Sul nostro giornale on line trovi l’informazione libera e coraggiosa, perché noi non abbiamo padroni e non riceviamo finanziamenti pubblici. Da sempre, viviamo soltanto grazie ai nostri lettori e ai nostri inserzionisti. In questo periodo però le aziende sono chiuse e la pubblicità si è molto ridotta. Nel mese di marzo avete visitato il nostro sito e letto i nostri articoli 500.190 volte! Noi continuiamo a offrirvi la stessa informazione libera e gratuita. Voi, se potete, dateci un piccolo aiuto.

L’identikit

Il titolo del negozio ha anche fornito una descrizione del ladro: “Carnagione scura, barba scura, alto circa 1,80. Indossava mascherina e cappellino, parlava un po’ in inglese e un po’ in italiano”.

La denuncia

Una situazione alquanto spiacevole, sia per l’atto in sé sia per il fatto che l’iniziativa del ‘gelato sospeso’ era stata creata in questo momento così difficile. E la comunità di Casorezzo aveva risposto con donazioni a favore dei più fragili. Contro il ladro è stata sporta una regolare denuncia ai Carabinieri.

I COMMENTI