A Gallarate, nel Varesotto, si è sviluppato un incendio nell’azienda di materie plastiche Gallazzi Spa. Sul posto i Vigili del fuoco. Nel capannone c’erano 12 operai: nessun ferito

21 MARZO 2020

di Redazione

GALLARATE (VARESE) – Un incendio di grandi proporzioni si è sviluppato nello stabilimento della Gallazzi Spa di Gallarate intorno alle 13.20 di oggi, sabato 21 marzo. La colonna di fumo nero è visibile a occhio nudo e a chilometri di distanza. Si teme che gli effetti della nube tossica invadano i paesi limitrofi.

Nessun ferito

All’interno dell’azienda, quando le fiamme si sono sviluppate, c’erano 12 operai, che per fortuna sono riusciti ad abbandonare il capannone e a mettersi in salvo. Nessuno è rimasto ferito.

La dinamica

L’incendio si sarebbe sprigionato durante le operazioni di montaggio di una calandra: un getto di olio idraulico avrebbe preso fuoco, dando il via al grande incendio.

I soccorsi

Sul posto i Vigili del fuoco di Busto Arsizio, Somma Lombardo e Varese con molti mezzi e moltissimi uomini. L’azienda è è presidiata da Polizia, Carabinieri e Protezione Civile. L’incendio è sotto controllo, ma non ancora domato interamente.

I COMMENTI