gallera

Magnago, Famila apre un nuovo punto vendita operativo tra poche settimane

di Deborah Ali

MAGNAGO (MI) – Continuano spediti i lavori per Famila che tra poche settimane aprirà il nuovo punto vendita. In arrivo una gran bella novità per Magnago, un paese tra l’alto milanese e il basso varesotto. Dopo decenni di abbandono, rifiuti e degrado l’aria della ex Ursus Peroni riprenderà vita.

Famila apre un nuovo punto vendita e riempie d’orgoglio il sindaco Picco

È un traguardo importante per l’amministrazione del sindaco Carla Picco; “Siamo fieri di quanto siamo riusciti a fare – spiegano dal palazzo comunale – L’aria è in prossimità del centro cittadino e da tempo aveva bisogno di essere bonificata. Siamo riusciti nell’intento e a breve potremmo offrire ai nostri concittadini un importante servizio”.

Famila apre un nuovo punto vendita e rende felice l’intera cittadinanza

A gioire per l’arrivo di un supermercato sono stati fin da subito i cittadini, soprattutto quelli più anziani. “Siamo contenti dell’arrivo di un nuovo supermercato – commenta una residente di via Tito Speri – Unes è molto comodo ma un po’ piccolino. Un supermercato grande e fornito come Famila è sicuramente una bella novità”.

Sostieni la Libera Informazione


Sul nostro giornale on line trovi l’informazione libera e coraggiosa, perché noi non abbiamo padroni e non riceviamo finanziamenti pubblici. Da sempre, viviamo soltanto grazie ai nostri lettori e ai nostri inserzionisti. Noi vi offriamo un’informazione libera e gratuita. Voi, se potete, dateci un piccolo aiuto.

Famila apre un nuovo punto vendita e altri negozi

Oltre al supermercato verrà realizzato anche un negozio per la vendita di detersivi per la casa. La notizia che aprirà un punto vendita di ‘Acqua e Sapone’ ormai è stata confermata anche dall’amministrazione comunale. “La proprietà – continuano a spiegare la squadra del sindaco Picco – dopo aver dovuto sospendere i lavori per richiedere dei permessi ha ripreso i lavori”. Da giorni nell’area di fronte ai campi da tennis si può vedere un viavai di grossi camion e ruspe. Gli edifici che ospiteranno il Famila e l’‘Acqua e Sapone’ sono già stati costruiti.