L’episodio è avvenuto ad Abbiategrasso, nel Milanese, a pochi passi dall’ospedale di piazza Mussi: ancora ignote le cause del rogo

5 MARZO 2019

di Redazione

ABBIATEGRASSO (MILANO) – Un’alta colonna di fumo si è innalzata nei cieli di Abbiategrasso, nel Milanese, pochi minuti dopo le 17 di oggi, martedì 5 febbraio 2019. A pochi passi dall’ospedale ‘Cantù’ di piazza Barbara Cazzamini Mussi, un’auto parcheggiata a bordo strada ha improvvisamente preso fuoco mentre i proprietari stavano tentando di metterla in moto. Notate le fiamme, i passanti hanno immediatamente allertato i Vigili del fuoco. Sul posto è giunto un mezzo del vicino distaccamento di via Monte Santo. Le operazioni dei pompieri, mentre scriviamo, sono ancora in corso e non sono stati resi noti particolari dettagli sulla dinamica dei fatti. Nessuna ipotesi, al momento, è dunque da escludere, anche se si ipotizza che il rogo sia stato generato da un malfunzionamento o da un cortocircuito. (Articolo aggiornato in redazione alle 18.26)

Foto di Stefano Tornaghi-Tornaghi Photo

Sostieni la Libera Informazione


Sul nostro giornale on line trovi l’informazione libera e coraggiosa, perché noi non abbiamo padroni e non riceviamo finanziamenti pubblici. Da sempre, viviamo soltanto grazie ai nostri lettori e ai nostri inserzionisti. Noi vi offriamo un’informazione libera e gratuita. Voi, se potete, dateci un piccolo aiuto.