I Vigili del Fuoco stanno cercando una donna di Busto Garolfo (Milano) dispersa da sabato sera.

2 SETTEMBRE 2019

di Francesca Ceriani e Lorenzo Rotella

BUSTO GAROLFO (MILANO) – Proseguono senza sosta le ricerche della 40enne bustese di origini indiane scomparsa da sabato sera. In queste ore, sulla base di una segnalazione ritenuta attendibile, le Forze dell’ordine stanno continuando le operazioni di ricerca nel Varesotto: la donna sarebbe stata avvistata nei pressi di Samarate (Va). Il sindaco di Busto Garolfo, Susanna Biondi, dichiara: “Sono state sospese le ricerche nella nostra zona perché si sta seguendo una segnalazione ritenuta attendibile in provincia di Varese. Speriamo”.

LE OPERAZIONI DI RICERCA

Nel tardo pomeriggio di sabato due elicotteri dei Vigili del Fuoco sorvolano la zona tra Arconate e Busto Garolfo, nel Milanese, alla ricerca di una persona scomparsa. Si tratta di una donna, di origine indiana, residente a Busto Garolfo. Sabato 31 agosto, come d’abitudine, la donna esce con la bicicletta per fare un giro. Solitamente si reca nella zona del canale Villoresi. La bustese però non rientra a casa. La Prefettura, i Carabinieri e i Vigili del Fuoco, aiutati dalla Protezione civile, avviano così le ricerche nel primo pomeriggio di domenica 1 settembre, proprio nei pressi del canale, ampliandole poi alla zona circostante.

Sostieni la Libera Informazione


Sul nostro giornale on line trovi l’informazione libera e coraggiosa, perché noi non abbiamo padroni e non riceviamo finanziamenti pubblici. Da sempre, viviamo soltanto grazie ai nostri lettori e ai nostri inserzionisti. Noi vi offriamo un’informazione libera e gratuita. Voi, se potete, dateci un piccolo aiuto.

L’APPELLO DEL SINDACO DI BUSTO GAROLFO

Il sindaco di Busto Garolfo, Susanna Biondi, ha diramato un messaggio.

” Dalle 17 di ieri, sabato 31 agosto, è scomparsa una donna di origine indiana, di anni 40 a bordo di mountain bike di colore nero, alta m 1,67, peso 55 kg, vestita con polo blu/azzurra e pantaloncini verdi, ciabatte infradito. Si è allontanata in area via Udine di Busto Garolfo (nel Milanese), in corrispondenza della ciclabile del canale Villoresi. Chi avesse modo di vederla o chi la dovesse incrociare, avvisi immediatamente il numero d’emergenza 112″.