VIDEO – Furto con destrezza: rubano vestiti per 1.800 euro

Furto con destrezza e con incredibile abilità (GUARDA IL VIDEO) nei negozi del centro di Milano. Ma le telecamere riprendono tutto. Stavolta, per due giovani di 18 e 25 anni, è finita male. Sono stati arrestati

di Redazione

MILANO – Furto con destrezza, ma senza sapere che entrano erano filmati delle telecamere (GUARDA IL VIDEO). Che hanno ripreso tutto e hanno consentito alla Polizia di arrestare due ragazzi di 18 e 25 anni. Non era la prima volta e, con ogni probabilità, non sarebbe stata l’ultima.

IL VIDEO DEL FURTO

Il furto con destrezza di una giovanissima coppia di ladri in un negozio di Milano

Il controllo

I due giovani, di origine peruviana e clandestini in Italia, si trovavano a Milano lunedì 11 settembre. Il loro atteggiamento ha insospettito gli agenti della sesta sezione ‘Contrasto al Crimine Diffuso’ della Squadra Mobile. I due ragazzi, dopo aver sostato con fare sospetto all’esterno di un negozio di abbigliamento in via Ponte Vetero, hanno percorso via Broletto per recarsi in un negozio di abbigliamento sportivo in via Torino.

Furto con destrezza

Qui, senza farsi notare dai commessi, hanno rubato 4 cappelli da baseball per nasconderli nella borsa del 18enne. Incredibile l’abilità di questo furto con destrezza (GUARDA IL VIDEO): nessuno nel negozio ha notato nulla di strano. Appena usciti però i poliziotti li hanno subito fermati e li hanno controllati. Trovando 4 cappelli da 42euro l’uno: erano in una borsa in carta artificalmente schermata con pellicola d’alluminio e nastro adesivo.

Altra merce

Nello zaino del 25enne, invece, gli agenti della Squadra Mobile hanno rinvenuto una borsa a tracolla, anch’essa schermata. All’interno c’erano due polo da 460 euro di una nota casa di moda. C’erano anche altri capi di abbigliamento di una boutique di via Monte Napoleone, con i cartellini del prezzo ancora attaccato.

Ricco bottino

Conti alla mano, i due giovani peruviani, grandi esperti nel furto con destrezza, avevano messo a segno un bel colpo. Il totale dei capi d’abbigliamento rubati ammontava infatti a oltre 1.800 euro. La merce è stata restituita ai legittimi proprietari dei negozi.

L’ultima verifica

I poliziotti si sono infine recati in via Monte Napoleone, dove il direttore del negozio di moda ha confermato di aver subito il furto delle due maglie a metà pomeriggio. I due peruviani sono stati arrestati.