Il Buscate vince 3-1 con l’Aurora Cantalupo, mister Alessio: “Paura di nessuno, rispetto di tutti”

Ultima partita del girone di andata per il Buscate calcio che, contro l’Aurora Cantalupo di Cerro Maggiore, vince per 3-1. Una bella partita che ha fatto dimenticare ai tifosi la pesante sconfitta precedente contro il Cisliano, nella quale i giocatori avevano giocato male o per meglio dire non avevano per nulla giocato. Una vittoria che ridà morale ai ragazzi e che consente loro di passare un Natale sereno. Spiega il Mister Paolo Alessio: “Abbiamo reagito. Siamo tornati a giocare bene e ad essere la solita squadra di sempre. Questa partita è stata tutta un’altra storia. Al quarto minuto abbiamo segnato il primo goal, al 25esimo abbiamo raddoppiato. Nella ripresa dopo dieci minuti abbiamo segnato il terzo mente gli avversari hanno segnato il loro goal ormai al 92esimo. Non abbiamo mai sofferto in campo e la seconda rete è stata frutto di un’azione spettacolare di 5 giocatori e concretizzata da Catrani. Abbiamo sprecato due occasioni ma abbiamo giocato una buona partita. Ora ci attende la preparazione invernale per tornare in campo il 17 gennaio contro il Vermezzo, forti dei nostri 29 punti in classifica in questa ottima stagione. Noi non abbiamo paura di nessuno, ma rispetto di tutti”.      Pa.Co.