Magenta: a fuoco una camera da letto di un appartamento di via Zara, l’inquilina trasferita in ospedale

di Deborah Ali

MAGENTA (MILANO) – Questa mattina, martedì 13 settembre, è divampato un incendio a Magenta, in via Zara. Le fiamme hanno avvolto una camera da letto al secondo piano di un edificio confinante con la caserma dei volontari Vigili del fuoco. L’intervento tempestivo di un mezzo dei pompieri della stessa Magenta e due dei Vigili del fuoco volontari di Inveruno ha permesso che le fiamme fossero circoscritte alla solo camera. Il resto dell’appartamento è stato salvato.

Per domare l’incendio sono intervenuti anche gli agenti della Polizia locale

Foto dell’area dove si sono svolte le operazioni per spegnere le fiamme

Per permettere le operazioni di intervento sono intervenuti anche gli agenti della Polizia locale che hanno chiuso il traffico veicolare dell’intera strada. La palazzina di cinque piani è stata evacuata a causa della forte presenza di fumo nella tromba delle scale. La proprietaria dell’appartamento, che si trovava all’interno al momento dell’incendio, dovrebbe essere fuori pericolo. L’ambulanza intervenuta sul posto ha prestato le prime cure alla donna e poi ha deciso di trasferirla al pronto soccorso per accertamenti. Per lei dovrebbe essersi registrato solo un leggero intossicamento. Al momento non si conoscono ancora le cause che hanno dato vita all’incendio.

Foto della via dove si è verificato l’incendio

Sostieni la Libera Informazione


Sul nostro giornale on line trovi l’informazione libera e coraggiosa, perché noi non abbiamo padroni e non riceviamo finanziamenti pubblici. Da sempre, viviamo soltanto grazie ai nostri lettori e ai nostri inserzionisti. Noi vi offriamo un’informazione libera e gratuita. Voi, se potete, dateci un piccolo aiuto.