In esclusiva l’elenco dei lavori eseguiti, molti dei quali mai pagati, dall’architetto Gianluca Parotti a favore dell’ex vicepresidente lombardo Mario Mantovani e dei suoi famigliari

di Ersilio Mattioni

MILANO – Mentre si avvicina la data della prima udienza davanti al giudice che deciderà se Mario Mantovani dovrà affrontare un processo oppure se il politico berlusconiano dovrà essere prosciolto da tutte le accuse (notizia che trovate approfondita sul giornale in edicola), siamo in grado di presentarvi un documento esclusivo.

La Procura di Milano accusa Mantovani di corruzione, concussione, turbativa d’asta e abuso d’ufficio. Il documento che pubblichiamo riguarda proprio l’accusa di corruzione. Secondo il Pubblico ministero titolare dell’inchiesta, Giovanni Polizzi, Mantovani “con più azioni consecutive del medesimo disegno criminoso compiva atti contrari ai suoi doveri d’ufficio e riceveva, per sé, per i suoi famigliari e per le società e fondazioni a lui riconducibili, utilità consistite nell’erogazione a titolo sostanzialmente gratuito, da parte dell’architetto Gianluca Parotti, di numerose prestazioni professionali”. La Procura sostiene poi che Mantovani (che secondo i magistrati avrebbe peraltro cumulato un tesoro di 11 milioni di euro) non avrebbe pagato il suo architetto con soldi suoi, bensì con denaro pubblico, esercitando il suo potere per far avere al professionista (come lui originario di Arconate, piccolo comune nel Milanese) incarichi o promesse di incarichi presso le Asl, gli ospedali e il Provveditorato opere pubbliche della Lombardia (che poi sarebbe il distaccamento regionale del ministero delle Infrastrutture, dove Mantovani fu sottosegretario nel terzo governo di Silvio Berlusconi).

Esiste un lungo elenco, per un totale di oltre 263.000 euro, di lavori eseguiti da Parotti per l’ex vicepresidente lombardo ed ex assessore alla Sanità che non sarebbero mai stati pagati. Ed è l’elenco che pubblichiamo in esclusiva.

mantovani-parotti
Inchiesta Mantovani – La Procura ricostruisce i rapporti con l’architetto Parotti, accusato di corruzione
mantovani-parotti (tabella)
Inchiesta Mantovani – La tabella coi lavori eseguiti a favore del politico, suo figlio, sua sorella e varie società

I COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO