Legnano, ragazzo 25enne si butta sotto al treno in stazione. I pendolari: “Scena agghiacciante”

Un ragazzo di 25 anni si è tolto la vita buttandosi sotto al terno, mentre il convoglio entrava nella stazione di Legnano. Linea Milano-Varese bloccata. Soccorritori sul posto. Si attende l’arrivo del magistrato

di Redazione

LEGNANO (MILANO) – Un ragazzo di 25 anni si è tolto la vita buttandosi sotto al treno. E’ successo intorno alle 8.45 di oggi, venerdì 3 maggio, alla stazione di Legnano. Molti pendolari hanno assistito alla drammatica scena. Sul posto un’ambulanza della Croce Azzurra di Buscate, un’automedica di Gallarate e gli uomini della Polfer.

25enne si butta sotto al treno

“Una scena agghiacciante, siamo ancora sotto choc”. E’ questo il commento di un pendolare che ha assistito al gesto estremo del 25enne, che oggi si tolto la vita buttandosi sotto al treno. La banchina era piana di gente e in molti hanno visto la scena raccapricciante, restando impotenti di fronte al gesto del giovane.

I soccorsi

Sul posto sono arrivati i soccorritori della Croce Azzurra di Buscate, assieme a un’automedica da Gallarate. I volontari non hanno potuto fare nulla, se non raccogliere i resti del giovane suicida e avvisare il magistrato. Il treno è ora fermo sui binari, in attesa che il Pm di turno arrivi in stazione. Intanto, gli agenti della Polfer stanno svolgendo i rilievi di rito.

Linea interrotta

Si prevedono forti ritardi per l’interruzione della linea Milano-Varese. La circolazione è bloccata in entrambi i sensi di marcia e la situazione è destinata a restare così per le prossime ore.