‘Corri sotto le stelle’: un successo tra le polemiche. Sabato 12 dicembre si è svolta la manifestazione “Corri tra luci e stelle” a cura della Polisportiva Bienate Magnago – sezione Atletica. Nonostante i malumori di qualche commerciante, la manifestazione si è svolta normalmente (o quasi). Il Comune, infatti, ha accolto la richiesta dei commercianti e ha concordato con la Polisportiva il termine della corsa in piazza D’armi. Uno dei negozianti, però, si è rifiutato all’ultimo minuto di consegnare il cesto messo in palio ai vincitori. I motivi del gesto non sono noti, ma quel che è accaduto ha lasciato l’amaro in bocca a molti. Ma nessuno si è lasciato abbattere e l’edizione 2015 della corsa è stata un successo con circa 250 partecipanti. “Ringrazio le attività commerciali e produttive che hanno donato i premi e sponsorizzato l’atletica – dichiara l’assessore Angelo Lofano – un grazie è doveroso anche ai volontari all’associazione San Martino, al centro anziani per il the a metà percorso e alla Polizia locale per l’ottimo servizio sicurezza. Una bella giornata di sport, con molti bambini e molte famiglie oltre agli appassionati di corsa”.     D.A.

Sostieni la Libera Informazione


Sul nostro giornale on line trovi l’informazione libera e coraggiosa, perché noi non abbiamo padroni e non riceviamo finanziamenti pubblici. Da sempre, viviamo soltanto grazie ai nostri lettori e ai nostri inserzionisti. Noi vi offriamo un’informazione libera e gratuita. Voi, se potete, dateci un piccolo aiuto.