La festa • la manifestazione si terrà 29 agosto e mette d’accordo tutti: commercianti, politici e cittadini

Tutto pronto per la Notte Rosa del 29 agosto, almeno per quanto riguarda l’organizzazione. Lunedì sera si sono ritrovati amministrazione, cittadini e associazioni per decidere riguardo le iniziative e le tempistiche del weekend che porterà Mesero a colorarsi di rosa. Una manifestazione, quella di quest’anno, all’insegna della musica, del teatro e della comicità. Presenti, durante le celebrazioni della domenica, spettacoli comicoacrobatici e spettacoli di compagnie teatrali della zona, culminando con l’intrattenimento offerto da Davide Messina, cabarettista di Zelig. Come di consueto, la sera, avverrà il lancio delle lanterne, organizzato dalla Croce Bianca, dal Gamm, Pro loco e Caritas. Per i bambini saranno presenti attività di facepainting e gonfiabili nelle vie centrali, mentre altre attività dedicate si svolgeranno nei pressi della biblioteca. I mercatini invece, subiranno una variazione rispetto alle scorse edizioni. Quest’anno si svolgeranno di sabato, in modo da distribuire meglio le attrattive offerte dal fine settimana meserese. Molto soddisfatto l’assessore alla Cultura, Federico Scarioni, anche riguardo alle recenti critiche riguardo gli effettivi successi delle festività cittadine: “Siamo molto contenti, poiché ogni anno riusciamo ad organizzare una festa sempre più bella e ricca. La cosa più importante è però la partecipazione, poiché praticamente ogni attività commerciale e associazione contribuisce e lavora per il successo della fiera”.

I COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO