Un uomo aggredito con i pugni e ferito con una lama: era finito in ospedale. E’ la terza volta che il bar viene colpito da una sospensione della licenza

di Redazione

RHO (MILANO) – Il questore di Milano Giuseppe Petronzi chiude per 15 giorni il bar El Warike-Faust e sospende la licenza. “Nell’ambito dell’attività di prevenzione, controllo del territorio e monitoraggio dei locali pubblici – si legge nella nota inviata alla stampa – per contrastare i fenomeni di criminalità”.

Locale chiuso e licenza sospesa

Il questore ha decretato la sospensione per 15 giorni della licenza del Faust di corso Garibaldi. La decisione dopo un brutto episodio di violenza, avvenuto a fine dicembre 2023. In quell’occasione un uomo era stato aggredito e nel locale era arrivata la Polizia. Il ferito era poi stato trasportato in ospedale per essere in seguito dimesso con una prognosi di 30 giorni.

Il pestaggio

L’uomo aveva litigato con un altro avventore all’interno del bar. I classici futili motivi avevano fatto degenerare la discussione. Un cliente aveva colpito il rivale al volto con diversi pugni, nonché con un oggetto tagliente, che aveva procurato al malcapitato una ferita alla testa.

I precedenti.

“Il locale – fa sapere il questore di Milano – era già stato destinatario di due decreti di sospensione della licenza. Il primo emesso durante la precedente gestione e il secondo durante l’attuale, sempre per analoghe problematiche”, cioè per disordini e violenze. Sarà il caso che gli avventori si diano una calmata. In caso contrario sarà Il Faust a pagarne le conseguenze.

Sostieni la Libera Informazione


Sul nostro giornale on line trovi l’informazione libera e coraggiosa, perché noi non abbiamo padroni e non riceviamo finanziamenti pubblici. Da sempre, viviamo soltanto grazie ai nostri lettori e ai nostri inserzionisti. Noi vi offriamo un’informazione libera e gratuita. Voi, se potete, dateci un piccolo aiuto.