La foto ‘scandalosa’ di Sabrina Spirolazzi: “Non bado alle femministe dell’ultima ora”

Magenta, l’ultima provocazione della modella Sabrina Spirolazzi: “Non mi aspetto che tutti capiscono. Per le mie foto ho ricevuto pesanti insulti, soprattutto dalle donne. Ma non bado alle femministe dell’ultima ora e vado avanti”

di Ersilio Mattioni

MAGENTA (MILANO) – “Una provocazione, certo. Ma è per persone intelligenti, non mi aspetto che tutti la capiscano”. Sabrina Spirolazzi – che da qualche anno è una modella nota sulla scena italiana e internazionale e che a Magenta gestisce la boutique ‘Sabri 2.0’ nella centralissima via Garibaldi – è vanitosa a sufficienza per sapere che piacere a tutti è impossibile. E lei, del resto, non fa nulla per essere simpatica.

SABRINA SPIROLAZZI (foto di Mariolina Parola)

La boutique di Sabrina

Fa il suo lavoro, che è anche la sua passione, per case di moda e marchi importanti. Settimana prossima, per esempio, sarà a Londra. Poi tornerà a Milano. Infine, tra un casting e l’altro, la rivedremo nel suo negozio. Riesce ancora a occuparsene? “E’ la mia creatura, ci sono affezionata e non ci rinuncerei mai. Quando non ci sono, per fortuna, c’è mia figlia Gladys, che mi sostiene da sempre e mi aiuta”.

Lo scatto ‘proibito’

L’ultimo scatto, sul water di un elegantissimo bagno, è opera di Mariolina Parola. Un libro che copre il volto, un abito nero che lascia scoperte le gambe e gli slip a ridosso delle scarpe con il tacco. Un mix di immaginari erotici, capaci di evocare pensieri ancestrali e liberare le fantasie. Fatto apposta? “Macché, io sono un’istintiva: mi viene un’idea all’improvviso e in dieci minuti la realizzo”.

Le reazioni

Le reazioni sono tante, non sempre lusinghiere. Come lo scatto per ‘Vogue’ (opera di Carolina Amoretti) con le gambe divaricate. A qualcuno è piaciuto, altri invece sono ricorsi alle offese. “Quella volta mi amareggiarono molto gli insulti delle donne. Terribili. Non so se fosse invidia o altro. Ma come sempre, io non bado alle femministe dell’ultima ora e vado avanti”.

SABRINA SPIROLAZZI (foto di Carolina Amoretti)

Sabrina tra carriera e lavoro

Carriera e vita privata vanno d’accordo?  “Non sempre. Sono molto soddisfatta di ciò che ho realizzato, però non nascondo di sentirmi anche molto sola. Non avere qualcuno accanto, in effetti, pesa”.