gallera

Bareggio, centinaia di persone si mobilitano per ritrovare Monica Cescon, scomparsa da giorni. L’ultima telefonata a un amico.

di Redazione

BAREGGIO (MILANO) – L’allarme è scattato lunedì mattina scorso, 13 giugno, quando i Vigili del fuoco e la Polizia locale hanno fatto irruzione in un’abitazione di via Buonarroti. Monica Cescon, 40enne di Bareggio, non si era presentata al lavoro e il suo datore, preoccupato per la sua assenza, aveva allertato le Forze dell’ordine.

Scomparsa da giorni: le ricerche

Pur in assenza di una denuncia di scomparsa, gli agenti della Locale e i Carabinieri hanno attivato una serie di indagini per capire cosa potesse essere successo. Dalle ricerche è emerso che Monica sta attraversando un periodo difficile in ambito lavorativo. Immediatamente è partito l’appello sui social network. In centinaia hanno condiviso il messaggio per ritrovare Monica, scomparsa da casa a bordo della sua auto, una Renault Clio nera, e con la sua cagnolina, Morgana. La donna era molto conosciuta a Bareggio, anche perché aveva giocato nella squadra di pallavolo dell’Asd My Volley. Inoltre, aveva lavorato anche in una azienda del paese. L’ultimo avvistamento è stato a Baggio ed è lì che parenti, amici e conoscenti hanno concentrato le ricerche. Ma da lunedì fino a ieri, giovedì 16 giugno, nessuna notizia: il cellulare risultava spento e, nonostante il tam tam mediatico, Monica sembrava essere svanita nel nulla.

L’appello condiviso sui social network

Il messaggio agli amici

Con il passare delle ore senza avere sue notizie, l’ansia e la preoccupazione tra chi la conosce e la cerca da giorni è ovviamente aumentata. Poi, ieri pomeriggio, giovedì 16, la bella notizia: Monica è viva. Questo, però, non risolve il giallo della sua scomparsa. Chiarito che il suo allontanamento è stato volontario, si cerca di capire quali siano le motivazioni del suo gesto. “Monica ha riacceso il telefono e siamo riusciti a sentirla – fa sapere Oscar Candi, una delle persone più vicine a Monica e tra le più attive nella ricerca della donna scomparsa – Mi ha detto di stare bene, ma che sta passando un periodo difficile e ha quindi voluto allontanarsi. Siamo sempre in contatto con la famiglia e le Forze dell’ordine, in modo da poter monitorare la situazione, ma per il momento allentiamo le ricerche”. La speranza è che Monica torni presto a casa con la sua Morgana.

Sostieni la Libera Informazione


Sul nostro giornale on line trovi l’informazione libera e coraggiosa, perché noi non abbiamo padroni e non riceviamo finanziamenti pubblici. Da sempre, viviamo soltanto grazie ai nostri lettori e ai nostri inserzionisti. Noi vi offriamo un’informazione libera e gratuita. Voi, se potete, dateci un piccolo aiuto.