Tag: moreno agolli

vittime_covid_2020

POLITICA – Morti Covid: caos in Consiglio e figuraccia della Lega

Ad Arluno, nel Milanese, scoppia la polemica sulla commemorazione delle vittime da Coronavirus. Bocciata la mozione della Lega, esempio applicato di...
arluno_moreno_agolli_intervista

POLITICA – Il Comune riparte dopo la pandemia: “Vogliamo una nuova biblioteca”

Arluno, nel Milanese, è un fortino del centrosinistra. Il sindaco Moreno Agolli racconta il primo anno del suo secondo mandato, celebrato...

Politica – Il Comune commette un errore: la Corte dei Conti dimezza lo stipendio...

I funzionari del municipio di Arluno, nel Milanese, hanno pubblicato in ritardo alcuni documenti. di Alessandro Boldrini

Politica – Il centrosinistra punta al sesto mandato di fila: governa da 25 anni

Ad Arluno, nel Milanese, la campagna elettorale è già vivace, tra sorprese e colpi bassi. Intervista al sindaco uscente: "Sono pronto a ricandidarmi nel...
palio-contrade-arluno-corsa-staffetta-1984

La storia – Addio allo storico ‘Palio delle Contrade’ dopo 47 anni

Il 2017 si porta via il Palio delle Contrade di Arluno, nel Milanese. A nulla sono valsi i tentativi di salvare la manifestazione. L'addio...
sara gambini consigliere assenteista da un anno non va in aulavideo

VIDEO – Prometteva meraviglie, ma da un anno non va in Consiglio

Ad Arluno, nel Milanese, scoppia il caso dell'ex candidato sindaco Sara Gambini: in un video del 2014, in campagna elettorale, diceva: "Sono affezionata al...
arluno invasione prostitute 5 strade provinciale 13 vie cittadine

Prostituzione – L’ordinanza flop nel paese invaso dalle ‘lucciole’

Incredibile concentrazione di prostitute ad Arluno, nel Milanese, dove di giorno e di notte le 'lucciole' invadono 5 strade provinciali e 13 vie cittadine....
arluno-campo-sportivo-bar-alcolici-senza-permessi

Il caso – Bar dello stadio vende alcolici senza permesso, ma l’esposto viene insabbiato

Nel 2012 il bar del campo sportivo vendeva alcolici senza i permessi, un gruppo di cittadini presenta un esposto all'Asl e il caso arriva...

Sul nostro giornale on line trovi l’informazione libera e coraggiosa, perché noi non abbiamo padroni e non riceviamo finanziamenti pubblici. Da sempre, viviamo soltanto grazie ai nostri lettori e ai nostri inserzionisti. In questo periodo però le aziende sono chiuse e la pubblicità si è molto ridotta.

Nel mese di marzo avete visitato il nostro sito e letto i nostri articoli 500.190 volte!  Noi continuiamo a offrirvi la stessa informazione libera e gratuita.

 

Voi, se potete, dateci un piccolo aiuto.

Sostieni la libera informazione