Tigros a Cuggiono: apre il nuovo supermercato

Il nuovo supermercato Tigros di Cuggiono apre il 22 novembre: riqualificata l’aera della ex Cometa

di Deborah Ali

CUGGIONO (MILANO) – Partito il conto alla rovescia per l’inaugurazione del nuovo supermercato Tigros: il 22 novembre tutta la cittadinanza verrà invitata al taglio del nastro della nuova area commerciale che nascerà sul territorio comunale. Ormai i lavori sono quasi conclusi, in questi giorni c’è grande fermento. Numerosi operai sono al lavoro per completare sia la parte esterna che quella interna. 

Nuova vita all’area dell’ex azienda Cometa

Tra meno di una settimana l’area dell’ex azienda Cometa vedrà completate le operazioni di bonifica e offrirà un nuovo servizio alla città. Nella zona retrostante al supermercato saranno realizzate delle palazzine residenziali. La costruzione del supermercato ha, però, spaccato la cittadinanza. Da una parte si sono schierati i residenti che vedono nel nuovo punto vendita della grande distribuzione un’opportunità. Dall’altra, invece, chi considera l’abbattimento degli alberi e la realizzazione della nuova struttura come un nuovo, duro colpo all’ambiente.

Tigros: ecco i pareri dei cittadini

“Quell’area era un obbrobrio – commenta una donna – è stata recuperata offrendo un servizio a tutti noi e dei posti di lavoro nuovi. Mi sembra una bella cosa per la nostra Cuggiono”. A replicare è un altro residente che spiega: “C’erano tanti alberi che potevano essere salvaguardati, visto che si trovavano posizionati sul perimetro dell’area. Invece sono stati abbattuti. Ora di sicuro verrà piantato qualche piccolo alberello che non farà mai ombra. Che l’area fosse abbandonata non ci piove, lo sappiamo tutti. Ma sul perimetro c’erano alberi grossi che potevano rimanere. Con l’intervento effettuato avremo un bel parcheggio di cemento rovente”. “Assurdo come ci sia sempre e solo da lamentarsi – conclude, infine, una ragazza – Siamo un popolo incontentabile”.