E’ successo in via Melzi a Magenta: ubriaco un ragazzo di 20 anni

di Redazione

MAGENTA (MILANO) – Un uomo, ubriaco, spaventa i residenti di via Francesco Melzi, a Magenta: sul posto intervengono un’ambulanza e i Carabinieri.

20enne ubriaco spaventa i residenti

L’episodio è accaduto nella serata di martedì 23 agosto, attorno alle 20. Un giovane, un ragazzo di 20 anni, visibilmente ubriaco, ha messo in allarme i residenti di via Francesco Melzi, a Magenta. Inizialmente si sospettava che fosse in corso una violenta lite tra ragazzi e che il giovane fosse stato aggredito. Invece si trattava di un solo soggetto alterato dall’alcool che ha creato scompiglio nella via. Gli abitanti della zona hanno allertato le Forze dell’ordine, chiedendo di intervenire per riportare la tranquillità nella zona. Sul posto sono quindi intervenuti i Carabinieri della compagnia di Abbiategrasso e un’ambulanza della Croce bianca di Magenta, in codice giallo. Il 20enne non ha necessitato del trasporto in ospedale e la situazione è tornata alla normalità in poco tempo.

Sostieni la Libera Informazione


Sul nostro giornale on line trovi l’informazione libera e coraggiosa, perché noi non abbiamo padroni e non riceviamo finanziamenti pubblici. Da sempre, viviamo soltanto grazie ai nostri lettori e ai nostri inserzionisti. Noi vi offriamo un’informazione libera e gratuita. Voi, se potete, dateci un piccolo aiuto.