In edicola – Vittuone, Enzo Tenti contro tutti: cos’ha in mente l’ex sindaco

Nel 2016 spacca il centrodestra, perde, vince la Lega e lui finisce all’opposizione. Oggi però torna a palazzo come potente assessore a Urbanistica ed Edilizia privata

30 GIUGNO 2018

di Redazione

VITTUONE (MILANO) – L’ex sindaco Enzo Tenti (Forza Italia) passa con disinvoltura dai banchi dell’opposizione alla giunta. E dopo qualche settimana, come se fosse il vero sindaco, chiede l’azzeramento degli assessori. Ma cos’ha in mente, davvero, l’ex primo cittadino? Chi lo protegge dentro la maggioranza? Cosa succederà alle elezioni del 2021? Vi raccontiamo tutti retroscena del ‘caso Tenti’ e della traballante amministrazione leghista di Stefano Zancanaro. Solo in edicola, solo con Libera Stampa l’Altomilanese.

GUARDA LA NOSTRA COPERTINA DEL 29 GIUGNO 2018

GUARDA LA NOSTRA ANTEPRIMA-VIDEO