Arconate, non ha mai conseguito la patente. I vigili lo fermano e lui si stupisce: “Guido da 18 anni”

In vita sua non ha mai conseguito la patente, però non ha mai rinunciato a mettersi al volante. I vigili le fermano e lo multano. Lui non fa una piega: “Guido da 18 anni, non l’ho mai avuta”

di Redazione

ARCONATE (MILANO) – Fioccano le multe grazie al nuovo sistema dei varchi di lettura targhe, installato dall’amministrazione comunale grazie a un investimento da 100.000 euro e recentemente entrato in funzione ai 6 ingressi del paese. L’ultima ‘vittima’ è un uomo di 60 anni, pizzicato alla guida senza mai aver conseguito la patente

Senza patente, atto I

Grazie alle telecamere di ultima generazione che inquadrano le targhe dei veicoli e ne verificano la regolarità a livello di assicurazione e revisione, l’altro giorno gli agenti di Polizia locale hanno ‘beccato’ un 60enne (residente in paese) con revisione e assicurazione scaduta. Ma c’è di più: l’uomo non aveva mai conseguito la patente in vita sua.

“Guido da 18 anni”

“Guido da 18 anni – avrebbe detto ai vigili – e non l’ho mai avuta”. Multa salatissima, per lui: oltre alle sanzioni previste per revisione e assicurazione, al 60enne è stata elevata una contravvenzione anche per guida senza patente. Su quanto accaduto ha diramato una nota il comandante della Polizia locale di Arconate, Alessandro Ferro: “Grazie all’ausilio dei varchi lettura targhe, da un po’ di tempo la Polizia locale attenzionava un veicolo che, sprovvisto di copertura assicurativa obbligatoria e di revisione periodica, transitava in Arconate intorno alle 7”.

Appostamento all’alba

Per questo motivo, i vigili hanno deciso di anticipare l’orario di servizio, al fine di fermare e sanzionare il veicolo irregolare. “Dopo aver fermato l’autovettura, da controlli effettuati, oltre le sanzioni per revisione scaduta e assicurazione scaduta, è stata elevata anche la sanzione per guida senza patente in quanto il conducente ne era sprovvisto”, spiega il comando dei vigili.

Senza patente, atto II

Sembra incredibile. Ma il medesimo copione si è ripetuto nella mattinata di lunedì 28 marzo, quando la Polizia locale ha fermato un altro uomo che circolava con i documenti non in regola ma, soprattutto, senza aver mai conseguito la patente di guida in vita sua. Anche lui è stato fermato e sanzionato.