Un incidente mortale sull’autostrada A14, questa mattina all’alba all’altezza di Pesaro, è costato la vita a tre persone, tutte residenti nel Milanese. Tra loro Federico Tonin (46 anni, di Arconate) e la volontaria animalista Elisabetta Barbieri

di Redazione

ARCONATE (MILANO) – Il bilancio è terribile: tre morti e un ferito. E’ successo lungo l’autostrada A14, all’altezza di Pesaro, intorno alle 5,20 di questa mattina. A perdere la vita anche un cittadino di Arconate, Federico Tonin, 46 anni.

La dinamica

L’incidente è avvenuto tra Pesaro e Cattolica, in direzione Nord. Secondo quanto riferisce Autostrade per l’Italia, un tamponamento ha coinvolto prima due mezzi pesanti e poi un furgone. Uno dei camion trasportava cani e gatti da adottare: il carico era partito dalla Puglia e sarebbe giunto in giornata a Bologna per la prima tappa e infine a Milano.

Inchiesta in corso

La Polizia strada ha aperto un’inchiesta sul terribile incidente, anche se per ora gli inquirenti non hanno reso nota l’esatta dinamica dei fatti, ancora al vaglio degli esperti. L’ipotesi più probabile è quella di un tamponamento, che avrebbe coinvolto più veicoli in una carambola fuori controllo.

Il cordoglio

La morte di Federico Tonin nel terribile incidente ha sconvolto la piccola Arconate. Gli amici si stringono attorno alla famiglia di Federico – che lascia la moglie e una figlia di 3 anni – con messaggi di cordoglio e di vicinanza. Anche la nostra redazione si unisce al cordoglio per la scomparsa di Federico, una persona di cuore che ha sempre affrontato la vita con ottimismo e incredibile vitalità.

I COMMENTI