Arconate, scontro tra auto: 3 feriti, anche un ragazzino di 12 anni

Un’auto si immette su via Varese e si scontra con un furgone. Sul posto un’ambulanza della Croce Azzurra. Tra i feriti, anche un ragazzino di 12 anni. Sotto osservazione la velocità del furgone

ARCONATE (MILANO) – Brutto incidente stradale questa mattina ad Arconate. Un’auto, per causa che ancora devono essere accertate, si è immessa su via Varese mentre sopraggiungeva un’altra vettura. Lo scontro è avvenuto intorno alle 8. A bordo c’erano tre persone. I feriti sono stati trasportati in ospedale in codice verde.

Lo scontro

La dinamica dell’incidente deve ancora essere ricostruita con precisione. Dalle notizie disponibili si apprende che l’automobile era ferma sulla banchina in via Varese, quando il conducente si è immesso sulla carreggiata senza accorgersi dell’altra vettura, che nel frattempo stava sopraggiungendo. Lo scontro, all’altezza del civico 20, è stato inevitabile.

I feriti

Nell’incidente sono rimaste coinvolte tre persone: un uomo di 32 anni, una donna di 34 e anche un bambino 12enne. E’ stato chiamato il 112 e sul posto, nel giro di pochi minuti, è arrivata un’ambulanza della Croce Azzurra di Buscate. I tre feriti sono stati trasportati all’ospedale di Legnano. Oltre al grande spavento e a qualche lesione, le loro condizioni non destano preoccupazione.

Le indagini

Sarà ora compito della Polizia locale ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. Si tratta dunque di capire perché il conducente si sia immesso sulla careggiata, quando stava arrivando un furgono. Forse una distrazione, ma un’altra ipotesi (da verificare) chiama in causa la velocità elevata del furgone. Lungo via Varese il limite è di 50 chilometri orari.