Magenta, ragazza di 30 anni investita da un’auto

Investita da un’auto e portata al pronto soccorso. Brutta disavventura per una giovane donna di Magenta, che per fortuna ha riportato solo lesioni non particolarmente gravi

di Redazione

MAGENTA (MILANO) – Investita da un’auto, mentre era a passaggio per la città di Magenta. Brutta disavventura, oggi pomeriggio, per una giovane donna. La quale ha dovuto ricorrere alle cure mediche a seguito dell’incidente.

Investita da un’auto

I fatti devono ancora essere accertatati e sarà compito degli agenti della Polizia locale ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. L’episodio è avvenuto intorno alle 16,30 a Magenta, per la precisione in via fratelli Caprotti. Investita da un’auto, la ragazza di 30 anni è caduta sull’asfalto e poco dopo è partita la telefonata al 112.

I soccorsi

Sul luogo è subito giunta un’autoambulanza e i soccorritori hanno prestato alla 30enne le prime cure, decidendo però per il trasporto della ferita al pronto soccorso dell’ospedale Fornaroli. E’ stato utilizzato un codice verde, segno che per fortuna l’incidente non è stato particolarmente grave.

L’arrivo dei Carabinieri

In via fratelli Caprotti sono giunti anche i Carabinieri della Compagnia di Abbiategrasso, al fine di comprendere cosa fosse avvenuto e se vi fossero responsabilità particolari. Al momento non sono noti i dettagli. Non sappiamo se si sia trattato di un investimento su strisce pedonali oppure se la ragazza 30enne stesse attraversando in assenza di strisce. Sarà compito delle Forze dell’ordine, assieme ai vigili magentini, ricostruire la dinamica.