IN EDICOLA – Le notizie di questa settimana

***ANTEPRIMA VIDEO SU FACEBOOK***

MAGENTA, INDAGATA FARMACISTA COMUNALE – Moglie del finto commercialista Alfredo D’Argenio e dipendente del Comune: è accusata di peculato, avrebbe prelevato soldi dalla cassa della farmacia

VANZAGHELLO, SI DETTE IL SINDACO – All’improvviso il sindaco Leopoldo Giani lascia per motivi di salute: si rivota a novembre oppure nel 2017

SPECIALE ELEZIONI – I ballottaggi a Corbetta, Nerviano e Rho: i nuovi scenari in vista del 2017, quando si voterà a Magenta, Legnano e Abbiategrasso

INCENDIO MAFIOSO – Guinness Pub di Magenta ancora nel mirino, come nel 2014,quando subì l’assalto di personaggio legati alla ‘ndrangheta: stavolta l’incendio viene ripreso dalle telecamere

INVERUNO, UCCISA DAI SUOI CANI – Retroscena inquietanti sulla donna ammazzata dai suoi stessi cani, il giallo dei maltrattamenti sugli animali e i precedenti

PARABIAGO, L’UOMO SUPER MULTATO – Perseguitato dai vigili, ovunque si trova la sua auto, viene sanzionata. La strana storia di un camionista preso di mira dagli agenti

SEDRIANO, SINDACO IN OSPEDALE – Colpito da infarto il primo cittadino Angelo Cipriani (M5S): da 4 giorni è in ospedale. Lunedì, forse, tornerà al lavoro in comune

ARLUNO, CONSIGLIERE AVVELENATO DALL’ACQUA – Aperta un’inchiesta sulla bottiglietta contenente soda caustica: un consigliere comunale è grave in ospedale

MARCALLO, LA VISITA FISCALE – Dipendente del comune assente per malattia, il sindaco vuole vederci chiaro e manda il medico fiscale, scoppia la polemica

ARCONATE, TIRA SASSI AI CACCIATORI: ARRESTATO – Un 60enne litiga coi cacciatori e poi aggredisce un carabiniere: il caso in Tribunale, rischia una pesante condanna

INCHIESTA/1 – Cuggiono, le società pubbliche costano 900.000 euro all’anno: reportage sui costi

INCHIESTA/1 – Magenta, paladino del verde e politico di Rifondazione Comunista abbatte bosco per cementificare

INCHIESTA/1 – Busto Garolfo, 40 immigrati vivono in condizioni vergognose in una corte del centro: il sindaco non ne sa nulla

INCHIESTA/1 – Inveruno, ex assessore di Forza Italia si fa assumere da una società pubblica: i suoi legami col presidente e con la politica

BUSTO, ESPOSTO AL PREFETTO CONTRO IL SINDACO – Siamo costretti a difenderci dal sindaco di Busto Garolfo, che calpesta la libertà di stampa: chiesto l’intervento del prefetto di Milano. Situazione incresciosa, figlia di un certo modo di fare politica che non tollera le critiche e che sembra ignorare i principi della democrazia

Sostieni la Libera Informazione


Sul nostro giornale on line trovi l’informazione libera e coraggiosa, perché noi non abbiamo padroni e non riceviamo finanziamenti pubblici. Da sempre, viviamo soltanto grazie ai nostri lettori e ai nostri inserzionisti. Noi vi offriamo un’informazione libera e gratuita. Voi, se potete, dateci un piccolo aiuto.