Sedriano, Bisagno era famoso per i suoi presepi, vere e proprie opere d’arte

di Francesca Ceriani

SEDRIANO (MILANO) – Sedriano piange Armando Bisagno, conosciuto da tutti come ‘l’uomo dei presepi’: aveva 96 anni.

Chi era Armando Bisagno

Una persona da sempre impegnata per la comunità: dopo i tanti anni di lavoro alla Carrozzeria Colombo, dopo la pensione era stato un volontario dell’Associazione pensionati ed era attivissimo in parrocchia. Ma la sua vera passione era l’artigianato, tanto che durante l’oratorio estivo insegnava ai ragazzi a realizzare oggetti in legno. In tutto il paese lo conoscevano per i fantastici presepi che realizzava insieme al figlio Walter.

I ricordi

“Delle vere e proprie opere d’arte, di bellezza e di significato, nelle quali si riconosceva la storia del nostro paese – ricorda il sindaco, Marco Re – Era una persona mite: con lui se ne va un importante testimone della storia e della vita sociale di Sedriano. Grazie mille Armando per tutto quello che ci hai dato”. “Tutti abbiamo potuto ammirare la sua creatività e il suo profondo senso artistico negli splendidi capolavori dei suoi presepi – sottolinea l’ex sindaco Alfredo Celeste – La sua opera è stata umile, silenziosa, disinteressata. Tutta la comunità non può che essere fiera e riconoscente verso questo grande artista”. Nel 2011 Armando Bisagno aveva ricevuto il prestigioso riconoscimento del Remigino d’oro.

I COMMENTI