Bareggio, intorno alle 16,30 i Carabinieri sono intervenuti al Parco Arcadia, dove un 51enne si è tolto la vita impiccandosi. L’uomo aveva problemi psichici e già in passato aveva cercato di suicidarsi

di Redazione

BAREGGIO (MILANO) – Un uomo di 51 anni è stato trovato impiccato al Parco Arcadia di Bareggio, nel Milanese. L’intervento delle Forze dell’ordine è avvenuto dopo la segnalazione di alcuni cittadini.

I fatti

Erano circa le 16,30 di oggi, domenica 7 febbraio, quando una segnalazione ha fatto scattare l’allarme: al Parco Arcadia di Bareggio è stato notato il corpo, apparentemente senza vita, di un uomo. Era impiccato. Immediatamente sono arrivati i soccorsi.

I soccorsi

Sul posto sono arrivati i Carabinieri, assieme ai Vigili del fuoco e a un’autoambulanza. Era decisamente troppo tardi, perché l’uomo – noto a Bareggio – era già morto da diverso tempo. I Carabinieri hanno avviato le prime indagini per capire cosa fosse successo.

Il suicidio

Il Parco Arcadia di Bareggio è stato chiuso e sono cominciate le prime verifiche. Gli inquirenti non sembrano avere dubbi: si tratta di un suicidio. All’origine dell’estremo gesto potrebbe esserci una situazione di malessere psichico, di cui il 51enne soffriva.

Il precedente

Sostieni la Libera Informazione


Sul nostro giornale on line trovi l’informazione libera e coraggiosa, perché noi non abbiamo padroni e non riceviamo finanziamenti pubblici. Da sempre, viviamo soltanto grazie ai nostri lettori e ai nostri inserzionisti. Noi vi offriamo un’informazione libera e gratuita. Voi, se potete, dateci un piccolo aiuto.

Da quanto si è potuto apprendere, non è la prima volta che l’uomo ha provato di togliersi di vita. I suoi problemi psichici lo avevano già spinto in passato a tentare il suicidio. Non era però mai riuscito a portare a termine il suo piano, fino a questo pomeriggio.

I COMMENTI