Ladri scatenati a Ossona, nel Milanese, dove ieri notte sono stati presi di mira 5 negozi del centro: in 4 casi il colpo è andato a segno

18 GENNAIO 2020

di Patrizia Meneghin

OSSONA (MILANO) – Nella notte tra venerdì 17 e sabato 18 gennaio il commercio di Ossona, piccolo comune nel Milanese, è stato duramente colpito da una banda di ladri. I negozi visitati sarebbero ben 5, quasi tutti in centro. Una situazione che ha del surreale: i ladri hanno agito indisturbati durante la notte, senza che nessuno notasse nulla di sospetto.

I negozi colpiti

I negozi colpito sono principalmente nel dintorno della piazza, mentre un altro è in una zona un po’ più isolata del paese. Nella lunga lista, c’è anche la pizzeria Peter Pan che si trova nel cuore del centro cittadino, chiusa ormai da alcuni mesi. In questo caso i ladri sono solo entrati, ma non hanno trovato granché da portare via. Secondo quanto raccontano gli sfortunati protagonisti, sono stati più i danni morali di quelli effettivi e materiali. I malviventi hanno portato via poche centinaia di euro e in uno dei negozi, dopo aver danneggiato la saracinesca, non sono neppure riusciti a entrare.

Sostieni la Libera Informazione


Sul nostro giornale on line trovi l’informazione libera e coraggiosa, perché noi non abbiamo padroni e non riceviamo finanziamenti pubblici. Da sempre, viviamo soltanto grazie ai nostri lettori e ai nostri inserzionisti. Noi vi offriamo un’informazione libera e gratuita. Voi, se potete, dateci un piccolo aiuto.

Le indagini

La Polizia locale, questa mattina, ha raccolto le dichiarazioni dei commercianti, sperando di trovare i dettagli che possano portare all’identificazione dei ladri, operazione che tuttavia si presenta difficoltosa. La cosa certa – dal momento che i ladri sono riusciti ad agire indisturbati di notte, quando il paese si presenta deserto – è che la sicurezza ha bisogno di essere migliorata, magari con sistemi più moderni ed efficienti di videosorveglianza, oggi pressoché assenti.

I COMMENTI