La Polizia locale di Corbetta, nel Milanese, ha individuato l’accumulo di rifiuti: al via le procedure per il ripristino dell’area.

14 FEBBRAIO 2020

di Francesca Ceriani

CORBETTA (MILANO) – La Polizia locale di Corbetta, nel Milanese, ha individuato l’ennesima discarica abusiva.

I rifiuti

Gli agenti hanno scoperto l’accumulo di rifiuti a Castellazzo de’ Stampi, frazione di Corbetta, grazie alle segnalazioni di alcuni cittadini. Il responsabile è stato individuato e sanzionato. Ora partiranno tutte le procedure per imporre lo smaltimento e il ripristino dell’area.

Sostieni la Libera Informazione


Sul nostro giornale on line trovi l’informazione libera e coraggiosa, perché noi non abbiamo padroni e non riceviamo finanziamenti pubblici. Da sempre, viviamo soltanto grazie ai nostri lettori e ai nostri inserzionisti. In questo periodo però le aziende sono chiuse e la pubblicità si è molto ridotta. Nel mese di marzo avete visitato il nostro sito e letto i nostri articoli 500.190 volte! Noi continuiamo a offrirvi la stessa informazione libera e gratuita. Voi, se potete, dateci un piccolo aiuto.

Le parole del sindaco

“Abbandonare rifiuti o scaricarli abusivamente è dannoso, stupido e rischioso – dichiara il sindaco, Marco Ballarini – La Polizia locale li sta individuando tutti, uno alla volta. Complimenti all’ufficiale intervenuta per il lavoro svolto e grazie ai cittadini che segnalano queste situazioni alla Polizia locale”.

I COMMENTI