di Redazione

I casi di positività nel territorio dell’Altomilanese sono in costante aumento: la mappa del contagio e i numeri Comune per Comune

ALTOMILANESE – Come in tutta Italia, anche nel territorio dell’Altomilanese i numeri sui contagi sono in costante aumento. Complice anche la variante Omicron, ormai diffusissima sul territorio nazionale, il numero di positivi, nelle ultime settimane, è cresciuto in maniera esponenziale. Facendo un confronto con lo stesso periodo dello scorso anno, i numeri sui contagi sono di gran lunga maggiori oggi. Bisogna però sottolineare che chi risulta positivo ed è vaccinato non sviluppa gravi sintomi e raramente finisce in ricoverato in ospedale.

I numeri dagli ospedali

Negli ospedali del territorio i pazienti ricoverati a causa delle complicanze legate al Coronavirus sono quasi 140. A inizio gennaio, al ‘Fornaroli’ di Magenta, dove ha riaperto un reparto Covid, se ne contano 28. 28 erano invece i pazienti all’ospedale di Abbiategrasso, mentre circa 80 i ricoverati al nosocomio di Legnano (oltre ai 9 in Terapia intensiva). Negli ultimi giorni, però, il numero di ricoverati è aumentato. “I pazienti in Terapia intensiva – chiarisce il primario di Medicina dell’ospedale di Magenta, Nicola Mumoli – sono tutti non vaccinati. Allo stesso modo, l’80% dei ricoverati nei normali reparti Covid sono no-vax. Gli altri pazienti sono persone che hanno ricevuto la seconda dose di vaccino più di 5 mesi fa ed erano in attesa della dose booster oppure sono pazienti che hanno patologie pregresse. E’ quindi importante – conclude Mumoli – anticipare la somministrazione della terza dose, riducendo i mesi di attesa rispetto alla seconda”.

Lombardia in zona gialla

Con i dati in crescita (anche negli ospedali) e il caos tamponi (che non consente un tracciamento adeguato e reale della situazione), la Lombardia dal 3 gennaio è entrata in zona gialla. Per i cittadini non cambia nulla, perché attualmente la mascherina è obbligatoria all’aperto anche in zona bianca.

La mappa del contagio nei nostri Comuni

Sostieni la Libera Informazione


Sul nostro giornale on line trovi l’informazione libera e coraggiosa, perché noi non abbiamo padroni e non riceviamo finanziamenti pubblici. Da sempre, viviamo soltanto grazie ai nostri lettori e ai nostri inserzionisti. Noi vi offriamo un’informazione libera e gratuita. Voi, se potete, dateci un piccolo aiuto.

Ecco la mappa del contagio nei nostri Comuni, con i dati paese per paese.

In totale si contano oltre 16.500 positivi (ultimi aggiornamenti: 7 gennaio 2022)

LEGNANO 1.442 positivi (1.350 persone in isolamento: dato del 2 gennaio)

ABBIATEGRASSO 1.050 positivi

ARCONATE 280 positivi (in isolamento anche il parroco)

ARLUNO 498 positivi

BAREGGIO 794 positivi

BERNATE TICINO 87 positivi

BOFFALORA 158 positivi

BUSCATE 123 positivi

BUSTO GAROLFO 537 positivi

CANEGRATE 442 positivi

CASOREZZO 327 positivi

CASSINETTA DI LUGAGNANO 106 positivi

CASTANO PRIMO 391 positivi (anche il sindaco, Giuseppe Pignatiello, è positivo)

CORBETTA 845 positivi

CORNAREDO 761 positivi (dato del 3 gennaio)

CUGGIONO 245 positivi (dato del 3 gennaio)

DAIRAGO 337 positivi

INVERUNO 329 positivi (si registra un nuovo decesso, due ricoverati)

MAGENTA 761 positivi

MAGNAGO 90 positivi (dato del 29 dicembre)

MARCALLO CON CASONE 84 positivi (dato del 27 dicembre)

MESERO 162 positivi

NOSATE 16 positivi

OSSONA 240 positivi

PARABIAGO 496 positivi (dato del 28 dicembre)

RHO 2.125 positivi

ROBECCHETTO 183 positivi

ROBECCO 245 positivi (dato del 5 gennaio)

SAN GIORGIO SU LEGNANO 296 positivi (dato del 3 gennaio)

SAN VITTORE OLONA 275 positivi (dato del 3 gennaio)

SANTO STEFANO TICINO 305 positivi

SEDRIANO 438 positivi (90 persone in isolamento)

SETTIMO MILANESE 1.187 positivi

TURBIGO 141 positivi

VANZAGHELLO 145 positivi (dato del 4 gennaio)

VILLA CORTESE 334 positivi

VITTUONE 522 positivi

I COMMENTI