Abbiategrasso – Allarme M5S: “Ospedale a rischio chiusura, preoccupati”

L’ospedale e i servizi sanitari, si ne parla al convegno di venerdì 8 Luglio, organizzato dal Movimento 5 Stelle di Abbiategrasso. Interverranno Luigi Gaetti (portavoce ‘grillino’ al Senato e vicepresidente della Commissione Antimafia), Stefano Buffagni e Paola Macchi (consiglieri regionali) e Mohamed Mouslih, referente locale del Movimento. Andrea Varamo, attivista M5S, sarà il moderatore della serata.

28 GIUGNO 2016

di Redazione

ABBIATEGRASSO (MILANO) – “Proseguendo il percorso di analisi politica, economica e sociale del territorio stiamo portando avanti con diversi appuntamenti alcune conferenze tematiche di vitale importanza per il territorio abbiatense.  Abbiamo rilevato di primaria importanza, parlare di sanità pubblica ed in particolare delle condizioni dell’ospedale di Abbiategrasso: da qualche tempo i cittadini ci segnalano che si parla di tagli, chiusure e assenza dei servizi in un ospedale che ha sempre funzionato in maniera molto efficiente, che ha inaugurato da poco tempo le nuove strutture. I cittadini, pensando a una eventuale chiusura dell’ospedale, sono preoccupati di assistere impotenti a quello che potrebbe essere il più grande impoverimento per la città”. L’allarme lanciato dal Movimento 5 Stelle di Abbiategrasso è inquietante. Secondo il portavoce locale, Mohamed Mouslih, “una riduzione del servizio ospedaliero sarebbe deleterio per i malati, per i cittadini e per tutta la comunità che dovrebbe fare riferimento a Magenta per urgenze e servizi sanitari e tutto questo nell’indifferenza della politica locale, troppo presa dai disastri gestionali interni per alzare la voce sul tavolo regionale”.

m5s abbiategrasso ospedale rischio chiusura

(clicca sulla locandina per ingrandirla)

Da ciò l’idea di portare il problema in piazza, davanti ai cittadini. Detto fatto, di ospedale e servizi sanitari si parlerà nel corso del convegno di venerdì 8 Luglio, inizio alle 21, presso la sala consiliare del Castello Visconteo ad Abbiategrasso. Duplici lo scopo: denunciare e formulare proposte. Interverranno Luigi Gaetti (portavoce al Senato del Movimento 5 Stelle, nonché vicepresidente della Commissione Antimafia), Stefano Buffagni e Paola Macchi (consiglieri regionali) e lo stesso Mouslih. L’attivista locale Andrea Varamo sarà moderatore della serata.