Randolino: “prenderemo provvedimenti”

di Martina Salasso

Tanto spavento per una bambina di 3 anni che nel pomeriggio di venerdì scorso si trovava con i genitori nella piazza principale del paese. La piccola stava giocando nei pressi della fontana situata di fronte alla chiesa, quando accidentalmente ha perso l’equilibrio ed è caduta ritrovandosi nell’acqua. Immediato l’intervento dei genitori, che prontamente hanno recuperato la piccola, la quale per fortuna non ha subito alcun danno. E subito scatta la polemica degli stessi circa la questione sicurezza e di tutti quei corbettesi nostalgici che da anni rivendicano la “tanto amata vecchia fontana”. Ormai solo un ricordo. Tra questi c’è anche lo stesso assessore alla Sicurezza Gabriele Randolino, che sulla vicenda dichiara: “Ammetto che in questo periodo può essere pericolosa, perché si potrebbe formare del ghiaccio vicino la fontana e rendere il pavimento scivoloso – e continua – Di sicuro prenderemo provvedimenti, valutando però il tutto anche con l’assessore ai Lavori pubblici (Andrea Fragnito, ndr)”.

I COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO