I volontari della Protezione Civile di Corbetta, attiva dal 2011, chiedono un aiuto economico a cittadini. Il motivo? Continuare a mantenere viva la nuova sede, in via Dante Alighieri. “Non abbiamo molto da offrire se non il nostro tempo, ma in cambio vi chiediamo un contributo per aiutarci a tenere viva questa realtà” dichiara un volontario. Da quattro anni, infatti, cittadini e amministrazione collaborano insieme attivamente, affinché i volontari stessi possano svolgere al meglio il proprio compito e offrire così il giusto servizio alla collettività. L’esempio più concreto è dato appunto dalla sede fornita all’associazione dal comune negli anni passati. Maggiori informazioni ci arrivano dall’assessore alla Sicurezza Gabriele Randolino: “L’edificio necessitava di interventi di manutenzione e ad oggi rimane ancora una parte da imbiancare. Alcuni lavori sono stati svolti in parte a carico dell’amministrazione e in parte dai volontari grazie anche all’aiuto economico fornito dai cittadini. Tutti gli sforzi sono stati premiati: a giorni verrà firmata una convenzione e a breve la nuova sede verrà finalmente inaugurata”. Ma per tenerla viva serve l’aiuto di tutti. M.S.

I COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO