Per fermare la pandemia in corso bisognerà restare a casa ancora un po’, almeno fino al 13 aprile. Lo ha deciso il Governo, approvando un nuovo decreto che, di fatto, allunga il coprifuoco di 10 giorni

1 APRILE 2020

di Redazione

ROMA – La diffusione del Covid-19 – cioè il numero dei contagiati, quello dei morti e quello delle persone a rischio – non consente di abbassare la guardia. Il prossimo 4 aprile non ci sarà dunque nessuna revocava delle misure emergenziali, che anzi vengono tutte quante prorogate al 13 aprile. Lo ha deciso il Governo, approvando un nuovo decreto.

Sostieni la Libera Informazione


Sul nostro giornale on line trovi l’informazione libera e coraggiosa, perché noi non abbiamo padroni e non riceviamo finanziamenti pubblici. Da sempre, viviamo soltanto grazie ai nostri lettori e ai nostri inserzionisti. Noi vi offriamo un’informazione libera e gratuita. Voi, se potete, dateci un piccolo aiuto.