Cronaca – Allarme bomba in metro: stazione evacuata e corse sospese

Disagi e ritardi lungo l’intero tracciato della metropolitana ‘verde’: i passeggeri hanno atteso una corsa anche 30-40 minuti. Dopo l’intervento degli artificieri la tratta Famagosta-Assago Forum è stata riaperta ma la situazione stenta a tornare alla normalità

14 MARZO 2017

di Redazione

MILANO – La circolazione sulla linea M2 è stata sospesa tra le stazioni di Famagosta e Assago Forum su disposizione delle autorità di pubblica sicurezza questo pomeriggio dalle 14,30 alle 16,30. A causare il fermo è stato un passeggero, che ha abbandonato una borsa di fianco ai binari oltre la banchina di Assago. Atm ha individuato il pacco sospetto attraverso una delle 4.900 telecamere attive su tutta la rete aziendale e ha attivato i protocolli di sicurezza previsti in questi casi.

Gli artificieri

La stazione è stata evacuata e sono intervenuti gli artificieri, che hanno accertato la non pericolosità del pacco. Nel frattempo, Atm ha istituito bus sostitutivi nella tratta interrotta e dopo l’intervento delle forze dell’ordine, che è durato circa un’ora e mezza, si è potuto ripristinare la circolazione tra Famagosta e Assago Forum.

Disagi e ritardi

L’interruzione del servizio ha provocato forti disagi ai passeggeri, non solo nella tratta interessata ma, in generale, lungo l’intero tracciato della metro verde, dove si sono verificati ritardi fino 30-40 minuti.