Cronaca – Ladro al Destriero: minaccia e aggredisce commessa, arrestato

Entra al ‘Media World’ del centro commerciale ‘Il Destriero’ di Vittuone, nel Milanese, fingendosi un cliente come tanti, interessato ai cd musicali. Giunto però in zona casse l’uomo, italiano sui 30 anni, cerca di fuggire. Senza successo. Arrestato, sarà sottoposto a processo per direttissima

3 GENNAIO 2016

di Redazione

VITTUONE (MILANO) – Ruba cd musicali in un centro commerciale, poi fugge e aggredisce un’addetta alla vigilanza che cerca di fermalo. Il malvivente viene fermato poco dopo dai carabinieri e arrestato in flagranza di reato. In queste ore sarà processato per direttissima al tribunale di Milano.

I fatti

Quando entra al media world del centro commerciale ‘Il Destriero’ di Vittuone, nel Milanese, sembra un cliente come tanti: dà un’occhiata al materiale esposto e poi si ferma davanti al bancone dei cd musicali. Li osserva a lungo, li seleziona, li prende in mano. Tutto normale, tutto come se dovesse effettuare un banale acquisto. Giunto però in zona casse l’uomo, all’improvviso, si dà alla fuga. Rapidamente, ma non abbastanza per non essere notato da una ragazza addetta alla sorveglianza del negozio. La quale interviene per intimare al ladruncolo – italiano, sui 30 anni – di fermarsi, tornare indietro e pagare gli articoli.

L’aggressione e l’arresto

L’uomo non la prende bene. Prima minaccia la ragazza e poi, non contento, la aggredisce e si dilegua. Nel frattempo però sono stati allertati i carabinieri della vicina stazione di Sedriano. I militari, giunti sul posto in pochi minuti, bloccano il ladro, lo ammanettano e lo portano in carcere in attesa del processo per direttissima.