Dopo la brutta frenata di settimana scorsa, il Cuggiono Calcio, come ci ha ben abituato durante questa stagione, rimedia subito e torna dalla trasferta in quel di Busto Arsizio con il bottino pieno

di Redazione

CUGGIONO (MILANO) – Dopo la brutta frenata di settimana scorsa, il Cuggiono Calcio, come ci ha ben abituato durante questa stagione, rimedia subito e torna dalla trasferta in quel di Busto Arsizio con il bottino pieno. Vittoria di misura (1-2 il risultato al termine dei 90 minuti regolamentari) ma tanto basta ai ragazzi di mister Andrea Siviero per passare le feste natalizie da soli in cima alla classifica. Un bellissimo traguardo, forse insperato all’inizio della stagione: i cuggionesi dunque guidano il girone M in solitaria a quota 32 punti. Altra novità da registrare: per la prima volta nel torneo, cambia l’inseguitrice dei gialloblu. Il Ticinia Robecchetto cede infatti al passo alla squadra di Fagnano. Resta da sottolineare il fatto che le tre squadre, nel complesso, sono racchiuse nell’arco di soli 3 punti: un ballo a tre destinato ad accendere la seconda fase del torneo. Ripresa prevista, al termine delle festività, per il 17 di Gennaio: insomma, i gialloblu potranno godersi un po’ di meritato riposo e ricaricare le batterie in vista del ritorno. Appuntamento in casa della Borsanese, con cui i Siviero e compagni portarono a casa i 3 punti (2-1 il risultato finale). Speriamo che l’anno nuovo non porti un cambiamento nei risultati per i Cuggionesi.

Sostieni la Libera Informazione


Sul nostro giornale on line trovi l’informazione libera e coraggiosa, perché noi non abbiamo padroni e non riceviamo finanziamenti pubblici. Da sempre, viviamo soltanto grazie ai nostri lettori e ai nostri inserzionisti. Noi vi offriamo un’informazione libera e gratuita. Voi, se potete, dateci un piccolo aiuto.